Soufflè di mandorle

photo-full

    Tempo:

    1 h

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    200 Kcal/Porz
      Il soufflé è un dolce tipico della cucina francese. Viene considerato una prova di bravura per ogni chef degno di questo nome. Perciò se volete cimentarvi nella vostra vera prima sfida provate a preparare questo soufflé alle mandorle. Il segreto sta nel porre attenzione alla cottura, non aprendo mai lo sportello del forno mentre cuoce. Preparatelo, inoltre, al momento di servirlo perché se si raffredda troppo inizia a sgonfiarsi.

      Ingredienti

      • Burro: 50 gr
      • Farina: 60 gr
      • Uova: 2
      • Latte: ½ l
      • Zucchero: 75 gr
      • Mandorle: 200 gr
      • Cacao amaro: 1 cucchiaio
      • Lievito: 1 bustina
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Cercate di seguire attentamente le istruzioni.

      1. Fate sciogliere il burro su fuoco molto basso. Stemperatevi dentro la farina, poi aggiungete il latte caldo a poco a poco. Alzate la fiamma e rimestate sempre, fino a che la crema bollirà e sarà liscia.

      2. Togliete la crema dal fuoco e lasciate intiepidire. Nel frattempo introducete per qualche minuto le mandorle pelate in forno caldo a 180 gradi, finchè saranno leggermente colorite. Estraetele e triatele.

      3. Aggiungete alla crema tiepida i tuorli, lo zucchero, il cacao, il lievito e le mandorle, rimestando sempre. Versate il composto in uno stampo imburrato e cuocete in forno caldo a 180 gr per 35-40 minuti.

      Consigli

      Servite caldo. Foto da: http://www.foodandwine.com