Natale 2016

    Gli spaghetti alla carrettiera sono una ricetta tipica della tradizione siciliana. Sono conditi tradizionalmente con aglio, olio, tonno e pecorino. Oggi ve ne proponiamo una gustosa variante con l’aggiunta di funghi e pancetta. Il piatto prende il nome dai carrettieri che lo preparavano quando erano in viaggio con ingredienti facili da conservare come il tonno sott’olio e i funghi essiccati. Insomma una buona tradizione da perpetrare magari sulle nostre tavole.

    Ingredienti

    • Spaghetti: 320 gr
    • Pancetta: 40 gr
    • Tonno: 60 gr
    • Funghi: 150 gr
    • Aglio: 1 spicchio
    • Olio: 2 cucchiai
    • Sale: q.b.
    • Pepe: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Mondate i funghi, puliteli leggermente con un panno umido e affettateli. Scaldate l’olio in un tegame, aggiungetevi il guanciale e lo spicchio d’aglio schiacciato, che eliminerete non appena sarà dorato; quindi unite i funghi.

    2. Salate e pepate, mescolate con un cucchiaio di legno, e lasciate insaporire per 4 minuti, poi aggiungete il tonno sgocciolato e sminuzzato. Continuate la cottura per altri 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

    3. Fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente. Versateli nella zuppiera e condite.

    Consigli

    Mescolate e servite.  

    Natale 2016