Natale 2016

Spaghetti alle vongole veraci

photo-full

    Tempo:

    20 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    420 Kcal/100 gr
      Gli spaghetti alle vongole veraci sono una specialità tipica della cucina di mare del Sud Italia. Sono facili da preparare e bastano pochi minuti di cottura per ottenere un risultato a dir poco favoloso. Data la velocità e facilità di preparazione è adatta anche a chi ha una vita frenetica e poco tempo a disposizione per cucinare. Ne esistono tre varianti: in bianco, col pomodoro e con i pomodorini. Sono ottime tutte e tre, oggi vediamo insieme la versione con i pomodorini. Buon appetito!

      Ingredienti

      • Vongole veraci: 500 gr
      • aglio: 2 spicchi
      • peperoncino: 1 (facoltativo)
      • pomodorini pachino: 6
      • vino bianco: 1/2 bicchiere
      • prezzemolo: abbondante
      • sale: q.b.
      • pepe: q.b.
      • olio extravergine d'oliva: q.b.
      • spaghetti: 400 gr.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. Lasciate spurgare le vongole in acqua e sale per una mezz'oretta e poi lavatele bene.

      2. Mettete sul fuoco una casseruola, meglio se con bordi bassi e fondo alto, ponetevi all'interno le vongole e fatele cuocere per 2-3 minuti fino a che si saranno aperte, scuotendo la pentola di tanto in tanto. Con l'aiuto di una schiumarola, togliete le vongole dalla pentola e mettetele da parte avendo cura di eliminare quelle rotte e quelle che saranno rimaste chiuse. Dividetele a metà e sgusciatene una parte.

      3. Scolate il sughetto rimasto in pentola con un colino e un foglio di carta da cucina per rimuovere i residui che saranno rimasti sul fondo della pentola.

      4. Rimettete la pentola sul fuoco con l'olio, l'aglio, il peperoncino, i pomodori tagliati a dadini e una parte del prezzemolo che avrete tritato. Fate rosolare per qualche minuto e poi unite la metà delle vongole sgusciate. Aggiungete a poco a poco l'acqua di cottura delle vongole che avete filtrato e lasciare cuocere per qualche minuto. Sfumate a fuoco vivo con il vino bianco e una spruzzata di pepe nero.

      5. Contemporaneamente cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e saltateli nella pentola insieme alle vongole.

      Consigli

      Servite con abbondante prezzemolo tritato e decorate con l'altra metà delle vongole.

      Natale 2016