Natale 2016

    Gli spaghetti allo scoglio sono un primo piatto tipico della nostra cucina mediterranea, molto saporito e dal profumo inebriante. Sono l'ideale per una cena speciale da condividere con la persona amata davanti ad un buon bicchiere di vino, rigorosamente bianco, illuminati dalla calda luce di una candela accesa. Naturalmente potrete gustarli anche in un'occasione di famiglia, un compleanno o un anniversario per esempio, farete felici tutti i vostri commensali. Ingrediente principe: le cozze. Vediamo gli altri ingredienti e il procedimento di preparazione.

    Ricetta e preparazione

    Mondate carote, sedano e cipolla, tritateli con 2 spicchi d'aglio, l'acciuga precedentemente dissalata e il peperoncino e fateli appassire in una casseruola con 4 cucchiai d'olio. Quindi irrorateli con il vino, unite il pomodoro e lasciate cuocere a fuoco basso per 10 minuti.

    Spazzolate e lavate accuratamente sotto acqua corrente le cozze, poi fatele aprire a fuoco vivo in un largo tegame con un bicchiere d'acqua, infine separate i molluschi dalle valve. Filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte.

    Tritate un terzo delle cozze e unitele al soffritto insieme con le cozze rimaste e mezzo bicchiere del liquido tenuto da parte. Lasciate sobbollire fino a quando il sugo si sarà leggermente ristretto.

    Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente, poi fatela insaporire in un tegame con il sugo fino a quando gli spaghetti saranno ben conditi.

    Consigli

    Cospargeteli di prezzemolo tritato e servite.

    Natale 2016