Spaghetti con le polpette

photo-full

    Tempo:

    40 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    350 Kcal/Porz
      Gli spaghetti con le polpette sono una ricetta appetitosa che piacerà tantissimo anche ai bambini: ne esistono tantissime varianti diverse e golose. In questo caso la celebre conduttrice inserisce la ricetta di questo primo piatto nel menu cinematografico, ispirato ai piatti più famosi del grande schermo. Gli spaghetti alle polpette sono il famoso piatto mangiato romanticamente insieme dai protagonisti del cartone animato "Lilli e il vagabondo"

      Ingredienti

      • Pane: 3 fette
      • Latte: q.b.
      • Uova: 1
      • Manzo: 200 gr
      • Maiale: 100 gr
      • Vitello: 100 gr
      • Parmigiano: q.b.
      • Cipolle: 1
      • Salsa di pomodoro: 500 ml
      • Pasta: 500 gr
      • Olio: 1 filo
      • Aglio: 1 spicchio
      • Sale: q.b.
      • Pepe: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Frantumare il pane in una ciotola e unirlo a un po’ di latte e alla carne. Aggiungere un uovo e impastare bene con le mani.

      2. Mettere a scaldare il sugo in una bella padella capiente. Nel frattempo preparare le polpettine con la carne.

      3. Mettere le polpette nel sugo e far cuocere per un’ora. Lessare gli spaghetti e scolarli. Condire con le polpette.

      Consigli

      Impiattare completando con basilico e parmigiano.   Le varianti degli spaghetti con le polpette Gli spaghetti con le polpette sono un piatto che può essere preparato in moltissimi modi diversi. Una variante ottima è quella vegetariana. Per prepararla non dovrete fare altro che realizzare delle polpette vegetali da aggiungere al vostro sugo. Come fare? Avrete bisogno di due carote, un porro, 300 gr di fagiolini, 250 grammi di patate, due uova medie, parmigiano, aglio, prezzemolo, noce moscata, pepe macinato e due zucchine. Lavate le patate e fatele lessare: passate nello schiacciapatate. Lavate le verdure, lessatele e schiacciatele. Unite l’aglio schiacciato, il parmigiano grattugiato, la noce moscata grattugiata, le uova, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe e formate delle palline. Unite il pangrattato e friggete in olio. Con la stessa ricetta potrete dare sfogo alla vostra fantasia e realizzare ad esempio delle deliziose polpettine con zucchine e tonno. Buonissime anche quelle classiche di carne con un cuore filante di formaggio. Gli spaghetti con le polpette sono di fatto un piatto unico: vi consigliamo però di fare in modo che le polpette risultino abbastanza piccole per gustarle al meglio.