Cena last minute con amici? Provate la ricetta degli spaghetti con ragù di triglia e non sbaglierete di sicuro! Un piatto molto raffinato e gustoso, da preparare con le triglie fresche. Gli spaghetti con ragù di triglia sono un piatto siciliano, provatelo, vi sentirete catapultati in Sicilia già al primo boccone. Il consiglio importante è di acquistare le triglie già sfilettate, chiedetele così al momento dell'acquisto in modo da risparmiare tempo nella preparazione.

    Ingredienti

    • 320 gr di spaghetti
    • 6 triglie fresche già sfilettate
    • 200 gr di pomodorini
    • olio EVO Q.B.
    • 1 spicchio d'aglio
    • finocchietto selvatico Q.B.
    • 1/2 bicchiere di vino bianco
    • sale Q.B.
    • pepe Q.B.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Prendere i filetti di triglia, lavateli e teneteli da parte.
    2. Adesso fate scaldare un po' d'olio in una padella antiaderente insieme allo spicchio d'aglio leggermente schiacciato.
    3. Lavate e tagliate i pomodorini a pezzetti e metteteli nella padella con l'olio e l'aglio.
    4. Quando i pomodori saranno appassiti aggiungete i filetti di triglia.
    5. Mettete un po' di sale e di pepe, il finocchietto tritato e sfumate con il vino bianco.
    6. Fate cuocere qualche minuto e, appena il pesce sarà cotto, spegnete il fuoco e lasciate insaporire.
    7. Fate cuocere gli spaghetti in acqua salata e scolateli molto al dente.
    8. Unite adesso gli spaghetti al condimento direttamente in padella e fate saltare tutto a fuoco basso per un minuto.
    9. Servite in tavola i vostri spaghetti ancora caldi.

    Consigli

    Pote decorare i piatti con un po' di finocchietto al centro del piatto.

    Varianti

    Potete preparare la pasta con ragù di triglia con diverse varianti, a partire dal formato di pasta, che potete sostituire anche con farfalle, paccheri, fusilli, busiate trapanesi o quello che più preferite. La pasta con triglie alla siciliana è un piatto da poter preparare sia in estate che in inverno, ma se nel periodo estivo volete renderla più fresca potete preparare la variante con i pomodorini aggiunti a crudo. La pasta con triglie e pomodorini è ancora più veloce da preparare perchè dovrete soltanto far cuocere in padella le triglie e aggiungere poi soltanto i pomodorini tagliati, l'olio e il basilico al posto del finocchietto. Altro consiglio in più è quello di utilizzare il sugo di triglie per la pasta anche come condimento per le bruschette. Se non avete voglia di mangiare un primo piatto potete preparare questo condimento, aggiungendo qualche pomodorino in più, e adagiandolo sulle fette di pane tostato.

    Conservazione

    Si consiglia di mangiare gli spaghetti al sugo di triglia appena pronti, ma è possibile conservarli eventualmente in frigorifero consumandoli il giorno dopo scaldati in padella o gratinati in forno.

    Vini da abbinare

    Abbinare questo primo piatto con un bicchiere di vino bianco aromatico come il Traminer.

    Photo by ordiglo / CC BY

    Halloween

    RICETTE PIU' POPOLARI