La nostra ricetta di oggi vi spiegherà come realizzare gli strauben tirolesi. Queste sono delle frittelle dolci tradizionali della Baviera e del Tirolo storico, noti anche con il nome di straboi o stromboi. L’impasto della pastella è fatta con uova, grappa, farina, burro e latte; la pastella viene poi versata a filo nell’olio bollente facendo assumere a questo dolce la caratteristica forma a vermicello. Tradizionalmente vengono accompagnate con marmellata, specie quella ai mirtilli, e ricoperte di zucchero a velo. In origine venivano preparate nelle sagre di paese, oggi molti ristoranti le servono come dessert anche in versione elegante e chic. Foto di Kurverwaltung Meran

    Ingredienti

    • Uova: 3
    • Latte: 250 ml
    • Grappa: 25 ml
    • Sale: 1 pizzico
    • Zucchero: 50 g
    • Burro: 25 g
    • Farina 00: 200 g
    • Olio di semi di arachide q.b.
    • Zucchero a velo q.b.
    • Confettura di mirtilli rossi: 1 cucchiaio
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per prima cosa unite il latte e il sale ed amalgamate con una frusta; unite la farina setacciata, il burro fuso e i tuorli d’uovo. Tenete da parte gli albumi che dovete prima montare a neve con lo zucchero e poi uniteli al composto, incorporandoli dall’alto verso il basso per evitare che si smontino. Inoltre non dimentica di aggiungere all’impasto anche la grappa.

    2. Mettete l’olio in una padella e aspettate che si scaldi cercando di non far superare i 170° per evitare che l’impasto bruci. Versate l’impasto in un imbuto e attraverso l’imbuto lasciatelo colare nella padella in maniera concentrica. Lasciate dorare e scolatelo su carta assorbente. Decorate con marmellata e zucchero a velo.

    Consigli

    Potete servire gli strauben con la crema pasticciera oppure con una crema di castagne. Vi consigliamo di consumarli appena pronti.

    Halloween

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI