NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury
    Lo strudel di castagne è un perfetto dolce autunnale. In questo periodo, infatti, le castagne sono frutti di stagione e potete preparare il dolce utilizzando prodotti freschi e genuini. La preparazione dello strudel di castagne è anche molto semplice. La prima cosa da fare è realizzare la classica pasta frolla; potete seguire la nostra ricetta oppure seguire quella a voi più familiare. In alternativa potete acquistare un rotolo di pasta sfoglia e utilizzarla per la base del dolce. Il ripieno, invece, viene preparato con castagne lesse, un po’ di rum, zucchero, mandorle a lamelle e un po’ di cacao amaro in polvere. Se preferite potete anche aggiungere le mele e realizzare un gustoso strudel di castagne e mele. Terminata la preparazione, cuocete lo strudel in forno e poi fatelo intiepidire prima di servirlo con una generosa spolverata di zucchero a velo.

    Ingredienti

    • Burro: 120 gr
    • Castagne lesse: 300 gr
    • Farina 00: 300 gr
    • Zucchero: 150 gr
    • Uova: 1 intero + 1 tuorlo
    • Mandorle a lamelle: 50 gr
    • Rum: 1 bicchierino
    • Cacao Amaro: 1 cucchiaino (opzionale)
    • Sale: un pizzico
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per preparare lo strudel di castagne iniziate dalla pasta frolla. Su un piano di lavoro create la classica fontana con la farina 00. Al centro della fontana versate un pizzico di sale, lo zucchero semolato, il burro tagliato a pezzetti a temperatura ambiente, un uovo intero e 1 tuorlo. Impastate gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un impasto sodo e omogeneo.

    2. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo, preparare il ripieno di castagne. In una ciotola abbastanza capiente versate le castagne lesse già pulite e private della pellicina e riducetele a pezzetti non troppo piccoli. Aggiungete anche le mandorle a lamelle, il rum e un po’ di cacao. Mescolate bene il composto per amalgamare gli ingredienti.

    3. Trascorso il tempo di riposo, stendete la pasta frolla su un piano di lavoro leggermente infarinato. Ricavate un rettangolo di circa mezzo cm di spessore. Al centro, evitando i bordi, versate il ripieno di castagne. Chiudete lo strudel spennellando bene i bordi con un po’ di uovo sbattuto. Spennellate anche l’intera superficie dello strudel e infornate a 200°C per circa 35 minuti. Foto di kismihok

    Consigli

    Servite lo strudel tiepido con una generosa spolverata di zucchero a velo. Se preferite potete aggiungere al ripieno delle mele e realizzare un delizioso strudel di mele e castagne. Potete anche sostituire la frolla con un rotolo di pasta sfoglia.
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI