La ricetta del sugo al pomodoro e basilico è un classico del periodo estivo, quando i pomodori sono più dolci e saporiti. Il basilico dà un tocco in più in grado di fare la differenza ma l'ingrediente principale è ovviamente il pomodoro, che deve essere fresco e preferibilmente biologico. Il sugo al pomodoro e basilico è anche una buona base per la preparazione di piatti più complessi.

    Ingredienti

    • 1,5 kg di pomodori
    • Olio EVO Q.B.
    • Sale Q.B.
    • 6 foglie di basilico
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per prima cosa lavare bene i pomodori ed eliminare quelli rovinati o macchiati.
    2. Tagliate ogni pomodoro a metà e cercate di togliere i semi.
    3. Prendete una pentola e mettete lì man mano i pomodori tagliati.
    4. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma debole finchè non saranno appassiti.
    5. Prendete adesso un passaverdure, adagiatelo su una pentola di media grandezza, riponete i pomodori sul passaverdure e iniziate a passarli.
    6. Appena la pentola si sarà riempita della passata del pomodoro mettetela sul fuoco.
    7. Aggiungete un po' di sale e olio extravergine di oliva e lasciate cuocere.
    8. Appena il sugo sarà abbastanza denso spegnete il fuoco e aggiungete le foglie di basilico intere precedentemente lavate.

    Consigli

    Il sugo o la passata di pomodoro sarà tanto più gustoso quanto lo sono i pomodori. Se però non dovessero essere molto dolci si può sempre rimediare preparando un soffritto di cipolla con cui cuocere il sugo al pomodoro fresco, in ogni caso si tratterà di un condimento per la pasta molto più buono di qualunque sugo al pomodoro fatto con i pelati o dei sughi già pronti da acquistare al supermercato. Il sugo al pomodoro e basilico non ha molte calorie, si tratta di un condimento abbastanza salutare e leggero, soprattutto se prepariamo il sugo al pomodoro veloce, cioè quello senza soffritto di cipolla.

    Varianti

    Le varianti possibili di questa ricetta non sono moltissime, si tratta di una ricetta che solitamente viene preparata in questo modo ma che può subire piccole variazioni, come fare il sugo con la passata di pomodoro invece che con i pomodori freschi. In questo caso il soffritto è d'obbligo per dare sapore al nostro sugo. Altra possibilità è quella di utilizzare questa passata di pomodoro per la preparazione di primi piatti più conditi come la pasta con pomodoro e tonno o sughi vari di carne o di verdure.

    Conservazione

    Questo sugo può essere conservato in frigorifero per un paio di giorni oppure preparato e congelato in freezer per mesi, da utilizzare quando lo si vuole, anche nel periodo invernale.

    Vini da abbinare

    Non ci sono dei vini in particolari particolarmente consigliati ma trattandosi di un piatto estivo un buon abbinamento potrebbe essere con un vino bianco fresco fermo.

    Foto di: Marieejolie

     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI