Oggi vi proponiamo la ricetta del sugo di tonno fresco. Il ragù di tonno fresco è tipico della cucina siciliana ed è un ottimo condimento per un gustoso primo piatto estivo. Infatti, questo sugo a base di tonno fresco e pomodorini è semplice ma soprattutto velocissimo da preparare. In 15 minuti otterrete un gustoso ragù di tonno alla siciliana da abbinare alla pasta che preferite, corta o lunga che sia.

    Ingredienti

    • 200g di tonno fresco
    • 1 cipolla
    • 500g di pomodorini
    • 100g di olive nere
    • q.b. olio extravergine di oliva
    • q.b. prezzemolo
    • q.b. origano
    • q.b. sale
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Iniziate lavando per bene e sotto acqua corrente il tonno fresco.
    2. Poi tagliatelo a cubetti. Per realizzare questo sugo, basteranno un paio di tranci di tonno fresco non troppo spessi.
    3. Lavate e tagliate anche i pomodorini: a seconda dei vostri gusti, potete tagliare i pomodorini semplicemente a metà, così resteranno più corposi o in quattro parti, in modo che si sfalderanno di più nel sugo.
    4. A parte, sciacquate e denocciolate le olive nere.
    5. Prendete la cipolla e tritatela finemente.
    6. In una padella antiaderente scaldate dell'olio extravergine di oliva e soffriggetevi la cipolla precedentemente tritata.
    7. Non appena la cipolla si sarà dorata, aggiungete il tonno fresco a cubetti.
    8. Lasciate rosolare il tonno a fuoco vivo per un paio di minuti e poi aggiungete le olive denocciolate ed i pomodorini.
    9. Aggiustate di sale, aggiungete un mestolo di acqua e continuate la cottura a fuoco vivace per altri 5 minuti. Vi sconsigliamo una cottura troppo prolungata altrimenti il tonno fresco diventerà asciutto.
    10. Una volta che il sugo al tonno fresco sarà pronto, spegnete la fiamma ed aggiungete un trito di prezzemolo e origano.

    Consigli

    Potete dare un tocco in più a questo sugo di tonno fresco aggiungendo del peperoncino: o a fine cottura (insieme a prezzemolo e origano) oppure soffriggendolo con la cipolla. Se volete ottenere un sugo più denso e corposo, potete sostituire ai pomodorini dei pomodori pelati.

    Varianti

    La pasta al tonno rosso è squisita e si presta a numerose interpretazioni e personalizzazioni. Ad esempio, vi suggeriamo di provare a realizzare il sugo con tonno fresco e melanzane, sempre tipico della cucina siciliana, oppure il sugo di tonno fresco senza pomodoro e il sugo di tonno fresco e olive.

    Conservazione

    La pasta con il sugo di tonno fresco, come tutte le preparazioni con il pesce fresco, non si presta ad essere conservata. Dati i tempi molto rapidi di questa preparazione, vi consigliamo di realizzarla al momento e gustarla subito.

    Vini da abbinare

    I primi piatti con il tonno fresco solitamente si sposano con dei vini bianchi freschi come il Vermentino di Gallura. Tuttavia il sapore deciso di olive e tonno si abbina bene anche con un rosso speziato, ad esempio un Pinot Nero.

    Foto diCristina Birri

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI