La ricetta del tabulè alla libanese appartiene alla tradizione culinaria araba. Qualcuno si starà chiedendo: cos'è il tabulè? Si tratta di un gustoso piatto unico a base di bulgur e verdure. Il tabulè o tabbouleh è un piatto molto fresco, in cui il sapore del prezzemolo e della menta la fanno da padrone rendendolo così una pietanza particolarmente adatta alla stagione estiva. La ricetta originale libanese è molto semplice da realizzare. Infatti, gli ingredienti del tabulè sono pochi e non hanno bisogno di tanta lavorazione. A rendere ancora più appetibile questa ricetta, c'è il vantaggio che il tabulè ha poche calorie ed è possibile mangiarlo senza doversi preoccupare della linea.

    Ingredienti

    • 320g di bulgur
    • 3 pomodori
    • 2 cetrioli
    • 1 spicchio di aglio
    • 2 cipollotti
    • 1 limone
    • 1 mazzetto di menta
    • 1 mazzetto di prezzemolo
    • q.b. di sale
    • q.b. pepe
    • q.b. di olio extravergine di oliva
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Iniziate la preparazione cuocendo il bulgur per il tabulè in abbondante acqua salata per circa 10 minuti.
    2. Eliminate la pellicina esteriore e preparate un trito sottile di aglio e cipollotti. Ponetelo in una ciotola capiente.
    3. Lavate i pomodori e tagliateli a cubetti. Uniteli al trito precedentemente preparato.
    4. Lavate anche i cetrioli e tagliateli a rondelle sottili. Aggiungete i cetrioli a fette nella ciotola.
    5. A questo punto lavate e tritate finemente anche le erbe aromatiche e cioè il prezzemolo e la menta.
    6. Versate nella ciotola il bulgur cotto e le erbe aromatiche e condite il tutto con sale, pepe ed olio extravergine di oliva.
    7. Concludete la preparazione irrorando il tabulè di verdure con il succo di un limone.

    Consigli

    Vi suggeriamo di aggiungere il limone al tabulè solo prima di servirlo, altrimenti rischia di dare un sapore amaro al piatto.

    Varianti

    Il tabulè alla libanese originale prevede l'utilizzo del bulgur come cereale, ma volendo potete preparare il tabulè con il cous cous che ha una consistenza molto simile. Vi consigliamo di provare a cucinare anche il tabulè di pesce, ad esempio con calamari e gamberi, per un piatto ancora più ricco e gustoso.

    Conservazione

    Il tabulè può essere conservato in frigorifero coperto con la pellicola trasparente fino a 2 giorni.

    Vini da abbinare

    Per questo piatto fresco e aromatico vi consigliamo l’abbinamento con un vino altrettanto fresco e profumato: un Gewurztraminer della Cantina Brigl.

    Foto di Luca Borghi

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI