Natale 2016

    Il tabulè di verdure è un primo piatto fresco e particolare che potete preparare adesso che comincia il caldo, dato che si deve mangiare freddo come un'insalata di pasta, è l'ideale da preparare in anticipo e poi tenere in frigo e gustare quando si torna a casa. Il tabulè di verdure può anche subire delle varianti rispetto alla nostra ricetta, aggiungete le verdure che vi piacciono e magari sostituitele con altre che non vi piacciono molto, provatelo anche voi è davvero delizioso.

    Ingredienti

    • bulgur: 400 gr
    • pomodori: 300 gr
    • cetrioli: 240 gr
    • limone: 2
    • cipolle bianche: 280 gr
    • menta: 1 mazzetto
    • prezzemolo: 1 mazzetto
    • olio: 40 ml
    • sale: qb
    • pepe bianco: qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Il bulgur è un formato molto particolare che si trova nei supermercati più forniti, si tratta di grano macinato che poi viene rapidamente bollito, o stufato, e poi essiccato al sole. La preparazione del bulgur è molto semplice, prima si deve mettere in ammollo in acqua per 20-30 minuti in modo da farlo reidratare, poi dovete cuocerlo in una quantità di acqua pari al doppio del volume di bulgur per 15 minuti circa. Fate riposare il bulgur nell'acqua di cottura per dieci minuti per farlo gonfiare un altro po'. Lavate i cetrioli e tagliateli a cubetti, salateli e poi metteteli in colino per far perdere l'acqua di vegetazione. Lavate i pomodori, togliete i semi, poi fateli a cubetti.

    2. Tritate le cipolle e premete un limone. Prendete una insalatiera e mettete il bulgur ben scolato, poi unite i cetrioli, la cipolla e il succo di limone, mescolate e mettete in frigorifero per 40 minuti. Lavate prezzemolo e menta, asciugatele e tritatele molto finemente. Aggiungete questo trito al cous cous e poi mettete tutto in frigo per altri 20 minuti.

    3. Condite con sale, pepe e olio e decorate con il limone rimasto fatto a fettine. Servite fresco.

    Consigli

    Se volete potete aggiungere altri ingredienti o sostituirne qualcuno se non vi piace, ad esempio i cetrioli.

    Tabulè con il Cous cous precotto

    Dato che il bulgur non si trova sempre facilmente, potete sostituirlo con il cous cous, nella maggior parte delle ricette viene usato proprio quest'ultimo perchè reperire il bulgur, fuori dai negozi biologici, è abbastanza dura. Ecco le istruzioni per cuocere il cous cous. Mettete il cous cous in una pentola e scaldatelo con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, poi copritelo con 250 ml di acqua bollente salata (oppure con un brodo di verdure) lasciatelo in ammollo per 10 minuti o fino a quando avrà assorbito tutta l'acqua. Mettete il cous cous in un'insalatiera e conditelo come da ricetta.

    Natale 2016