Tacchino ripieno

photo-full

    Tempo:

    4 h

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    8 Persone

    Calorie:

    400 Kcal/100gr
      La ricetta del tacchino ripieno spiega passo per passo come realizzare questo secondo dal gusto ricco e dalla forte presenza scenica, è ideale quindi per stupire i nostri ospiti in una sfarzosa cena o per festeggiare una ricorrenza, negli Stati Uniti infatti è preparato, come tradizione vuole, per la festa del ringraziamento. Il tacchino è intero, il ripieno è di carne tritata e salsiccia e di solito viene servito ricoperto di bacon, una vera e propria delizia!

      Ingredienti

      • Tacchino intero: 1
      • Salsiccia di suino fresca: 250 gr
      • Carne tritata di suino/bovino: 250 gr
      • Carote: 1
      • Sedano: 1 costa
      • Brodo di carne: q.b.
      • Bacon o pancetta affumicata: 200 gr
      • Parmigiano grattugiato:50 gr
      • Pangrattato: 100 gr
      • Burro: 20 gr
      • Uova: 2
      • Sale: q.b.
      • Pepe: q.b.
      • Prezzemolo: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

    • Tritate finemente la cipolla, il sedano e la carota e unite, in una ciotola capiente, la carne tritata, la salsiccia privata della pelle e sminuzzata, il parmigiano grattugiato e il prezzemolo. Impastate bene tutti gli ingredienti e aggiungete le uova sbattute, il pangrattato, salate, pepate e impastate di nuovo tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

    • Pulite accuratamente il tacchino togliendo le interiora, naturalmente potete utilizzare un tacchino già completamente eviscerato e pronto per la farcitura. Con un cucchiaio mettete l'impasto di carne all'interno e fate in modo da compattarlo bene. Ricucite il taglio addominale con un ago dalla cruna grande e spago.

    • Mettete il tacchino in una teglia da forno imburrata, imburrate la parte esterna e copritelo interamente di bacon. Infornate a 200° e lasciate cuocere per 3 ore circa. Durante la cottura irrorate il tacchino con del brodo di carne bollente e con il suo fondo di cottura, per evitare così che il bacon si asciughi troppo.

    • Trascorso il tempo necessario, potete verificare la cottura inserendo una forchetta, se dall'interno esce acqua allora la cottura deve essere prolungata. Una volta pronto, ponetelo su un piatto da portata ovale, tagliate a fette e servite caldo.

    • Consigli

      Se durante la cottura vedete che il bacon diventa troppo colorito, coprite il tacchino con dei fogli di alluminio. Inoltre potete servire il tacchino con una salsina: mescolate in una pentola farina, vino bianco, latte e acqua calda, cuocete a fiamma debole sin quando la crema non diventa densa, aggiungetela calda sopra il tacchino tagliato a fette.