Natale 2016

    La tartare di manzo è un piatto tipico francese a base di carne cruda. Questa ricetta della cucina d'Oltralpe è un classico della stagione estiva ed è particolarmente nota per la sua speciale presentazione a tavola. In genere la ricetta prevede che la carne, dopo essere stata macinata, sia posta a marinare nel vino o nel succo di limone, con l'aggiunta di spezie. Per questo motivo vi consigliamo di usare carne macellata da pochissimo, che sia il più fresca possibile per evitare eventuali contaminazioni batteriche. Visto che le varianti sono molte - ed alcune includono anche il pesce, come il tonno o il salmone - in questo post vi insegniamo a preparare la tartare di manzo con dei filetti teneri. Potete poi portarla in tavola accompagnata ad esempio da fette di pane tostato oppure diversi tipi di salse.

    Ingredienti

    • Manzo: 400 gr
    • Tuorli: 2
    • Limone: 1
    • Prezzemolo: 1 ciuffo
    • Acciughe: 50 gr
    • Capperi: 50 gr
    • Senape: 1 cucchiaio
    • Cipolle: 1
    • Cognac: 1 goccio
    • Olio: 1 filo
    • Sale: q.b.
    • Pepe: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Tritate sottilmente la carne fresca e mettetela in un recipiente. Conditela con sale, pepe, il succo di mezzo limone, olio, cognac e un cucchiaio di senape. Amalgamate il tutto in modo che la carne si insaporisca per bene e lasciate riposare qualche minuto.

    2. Schiacciate la carne formando un hamburger e create una rientranza al centro, su cui sistemate il tuorlo d'uovo. Affettate il limone rimasto e mettetelo sul piatto intorno alla carne.

    3. A questo punto preparate una salsina con un trito fatto di acciuga, prezzemolo e capperi, e disponetelo sulle fette di limone per guarnire e decorare i vostri piatti di bistecca alla Tartara.

    Consigli

    La tartare viene in genere servita con l'aggiunta di cipolla, capperi, un tuorlo d'uovo e talvolta con della salsa tartara o della salsa Worcester. Al momento di mangiare, i commensali romperanno il tuorlo e lo amalgameranno alla carne, gustandola insieme ai condimenti posti sul piatto. Potete accompagnare il piatto con pane fresco o crostini, la cosa importante è che servite la bistecca alla Tartara immediatamente.

    Natale 2016