Tiramisù alla frutta: tutte le ricette

Tiramisù alla frutta: tutte le ricette
da in Consigli Di Cucina
Ultimo aggiornamento:

    tiramisù alla frutta ricette

    Il tiramisù è uno dei dessert più buoni e versatili che esistano, è amatissimo dai bambini, dagli adulti e anche dagli anziani. La ricetta classica del tiramisù prevede l’utilizzo delle uova, del mascarpone e dei savoiardi ma, dato che è abbastanza calorica, sono state create anche varianti più leggere con la ricotta o con lo yogurt. Vediamo insieme come preparare in casa un delizioso tiramisù alla frutta, sia in versione classica che light.

    tiramisù alla frutta base
    Ingredienti: 500 gr di mascarpone, 6 uova, 20 gr di zucchero, 200 gr di savoiardi, 400 gr di frutta fresca a vostra scelta, succo di frutta per la bagna
    Preparazione: Lasciate le uova fuori dal frigorifero per almeno un paio di ore e poi separate i tuorli dagli albumi. Prendete una ciotola e mettete i tuorli con lo zucchero, montateli insieme con le fruste elettriche fino ad avere un composto gonfio e spumoso, unite quindi il mascarpone e mescolate bene in modo da avere una crema omogenea. A questo punto montate a neve gli albumi con le fruste elettriche, poi incorporateli al composto di mascarpone mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Nel frattempo tagliate la frutta a pezzetti e raccoglietela in una ciotola. Prendete una teglia rettangolare e fate uno strato uniforme di savoiardi bagnati con il succo di frutta diluito con un pochino di acqua, noi suggeriamo di usare un succo di ananas che è abbastanza leggero e fresco e poco “polposo”. Fate uno strato di savoiardi e poi sopra ponete uno strato di crema di mascarpone, aggiungete della frutta a pezzettini e poi fate uno strato con i savoiardi, coprite con la crema e poi completate con la frutta. Coprite la teglia con l’alluminio e fate rassodare il vostro tiramisù in frigorifero per 6 – 8 ore, meglio per tutta la notte.

    tiramisù alla frutta senza uova
    Ingredienti: 350 gr di savoiardi, succo di frutta qb, 250 gr di panna fresca da montare, 250 gr di mascarpone, 4/5 cucchiai di zucchero semolato, amarene sciroppate o altra frutta
    Preparazione: Montate la panna con le fruste elettriche e incorporate gradualmente lo zucchero semolato, poi aggiungete anche il mascarpone e mescolate dal basso verso l’alto con una spatola per non smontare la preparazione. Prendete una teglia e fate uno strato con i savoiardi bagnati con il succo di frutta, coprite con uno strato di crema di panna e mascarpone e poi se volete mettete un po’ di frutta. Procedete così e completate con la crema, decorate con le amarene o con altra frutta e fate rassodare il tiramisù in frigorifero per 8 ore circa. Per la bagna potete usare il succo di frutta naturale oppure diluirlo con un po’ di acqua o di latte. In alternativa potete fare uno sciroppo di zucchero da mescolare con il succo di frutta.

    tiramisù alla frutta light
    Ingredienti: 1 confezione di savoiardi, 600 gr di ricotta, 100 gr di zucchero, 3 uova, frutta fresca (fragole, banane, kiwi ecc), succo di frutta, latte parzialmente scremato
    Preparazione: Sbattete lo zucchero con i tuorli delle uova fino ad avere un composto omogeneo, poi incorporate gradualmente la ricotta e infine unite gli albumi delle uova montati a neve.

    Mescolate dal basso verso l’alto fino ad avere un composto omogeneo e cremoso. Assaggiate questa crema e, se occorre, aggiungete qualche cucchiaio di zucchero. Bagnate i savoiardi con il succo di frutta diluito con un po’ di latte e poi mettete sopra uno strato di crema di ricotta, aggiungete un po’ di frutta e poi fate un altro strato con i savoiardi e la crema. Decorate la superficie del tiramisù con la frutta e fate rassodare il dolce in frigorifero per una notte intera.
    Se volete potete sostituire la ricotta con lo yogurt greco oppure usare metà dose di ricotta e metà di yogurt greco. Se non vi piace lo yogurt greco va bene anche quello bianco cremoso, se volete potete abbinare il gusto dello yogurt alla frutta che userete nel vostro tiramisù. Per diminuire ulteriormente le calorie potete sostituire i savoiardi con i pavesini o con un
    Pan di Spagna light.

    tiramisù alla frutta sciroppata
    Ingredienti: 1 confezione di savoiardi, 150 gr di pesche sciroppate, 100 ml di vino bianco dolce, 30 ml di alchermes, 100 gr di panna fresca da montare, 70 gr di albicocche sciroppate, 30 gr di mandorle a filetti, 50 gr di zucchero a velo, vaniglia
    Preparazione: Montate la panna a neve insieme allo zucchero a velo e ai semini di vaniglia. Nel frattempo sgocciolate la frutta sciroppata in uno scolapasta. Prendete una ciotola e mettete dentro un po’ di sciroppo di frutta (quello del barattolo), il vino bianco dolce e l’alchermes, mescolate e inzuppate i savoiardi con questo sciroppo, fate uno strato uniforme su una pirofila e poi aggiungete uno strato di crema alla panna, mettete sopra un po’ di frutta sciroppata tagliata a fettine e poi fate altri strati uguali a questi. Decorate il tiramisù con la frutta a pezzetti e con le mandorle a filetti. Fate riposare il tiramisù in frigo per una notte. Se volete potete usare anche ananas o pere sciroppate. Noi suggeriamo di non mescolare più di due tipi di frutta sciroppata perché altrimenti si perderebbero i singoli sapori.

    1058

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli Di Cucina

    Halloween

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI