Tiramisù alle fragole

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    300 Kcal/Porz
      Il tiramisù alle fragole è un dessert buonissimo e goloso che potete fare in casa molto facilmente, la ricetta base non richiede alcuna abilità particolare, l'importante è che rispettiate i tempi di riposo perchè il tiramisù ha bisogno di compattarsi per un po' in frigorifero. Il tiramisù alle fragole è delizioso, lo potete preparare con le fragole fresche oppure anche con le fragole surgelate che però dovete far scongelare completamente a temperatura ambiente. Provatelo anche voi, è delizioso!

      Ingredienti

      • Savoiardi: 1 confezione
      • Mascarpone: 300 gr
      • Fragole: 400 gr
      • Uova: 3
      • Zucchero: 200 gr
      • Succo di pera
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Per fare il tiramisù servono delle uova, dovete usarle fresche e a temperatura ambiente perchè altrimenti non gonfieranno bene. Prendete una ciotola spaziosa e mettete i tuorli delle uova e lo zucchero, montateli insieme con la frusta elettrica fino ad avere un composto gonfio e spumoso, molto chiaro. Incorporate il mascarpone a cucchiaiate poco per volta e sbattete ancora con le fruste.

      2. Lavate le fruste elettriche, asciugatele e poi montate gli albumi con un pizzico di sale a neve ben ferma, incorporatele alla crema di mascarpone e mescolate solo dal basso verso l'alto per non far smontare il composto. Nel frattempo prendete le fragole, mettetele ammollo in acqua e cambiatela un paio di volte. Se volete potete mettere anche un po' di amuchina o di bicarbonato, ma poco perchè altrimenti poi resta il retrogusto.

      3. Prendete un piatto e mettete il succo di pera diluito con un po' di acqua, mescolate e passate rapidamente i savoiardi, man mano metteteli in una pirofila, poi una volta fatto il primo strato, mettete uno strato di crema al mascarpone e poi le fragole tagliate a fettine sottili. Fate un altro strato di savoiardi e poi di crema di poi ancora fragole.

      4. Potete decidere di chiudere il vostro tiramisù con le fragole oppure con la crema al mascarpone. Mettete la pirofila in frigorifero per circa 3 - 4 ore e poi servite.

      Consigli

      Tenete il frigo fino al momento di servire!

      Tiramisu alle fragole: varianti golose

      • Tiramisu alle fragole monoporzione: Se siete brave potete fare il vostro tiramisù senza teglia, usando i savoiardi incrociati tra di loro.
      • Tiramisu alle fragole nei bicchierini: Il tiramisù lo potete fare anche nei bicchierini monoporzione, così ognuno ha il suo!
      • Tiramisu alle fragole con cioccolato: Decorate il tiramisù con scaglie di cioccolato bianco o codette di cioccolato.
      • Tiramisu alle fragole tipo Charlotte: Se volete fare un tiramisù originale potete farlo come se fosse una charlotte, dentro una teglia con un guscio di savoiardi.
      • Tiramisu alle fragole con il pan di Spagna: Il tiramisù di solito si fa con savoiardi o pavesini, se volete potete farlo con fette di pan di Pan di Spagna.

      Tiramisu alle fragole in versione light

      Ecco gli ingredienti: 200 g di ricotta, 100 g di yogurt greco, 4 cucchiai amaretto, 200 g di panna montata, 80 g di zucchero vanigliato, 2 cucchiai di zucchero di canna, 200 g di fragole, pavesini, succo di ananas. Preparazione: Prendete una ciotola e mettete dentro ricotta, yogurt, amaretto e zucchero vanigliato e zucchero di canna, mescolate tutto con le fruste elettriche e poi incorporate anche la panna montata mescolando dal basso verso l'alto. In una ciotola fate uno strato di pavesini imbevuti rapidamente con il succo di ananas diluito con l'acqua, spalmate sopra uno strato di crema e uno di fragole a fettine e procedete così fino all'esaurimento degli ingredienti. Completate con la crema di ricotta e le fragole e fate rassodare il frigo per almeno 4 ore.