Torta al doppio cioccolato

photo-full

    Tempo:

    5 h

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    8 Persone

    Calorie:

    450 Kcal/100gr
      La torta al doppio cioccolato è la ricetta di un delizioso dolce da gustare come merenda o a fine pasto. La base della torta è realizzata con della semplice pasta frolla che poi dovrà essere farcita con due strati di ganache al cioccolato bianco e un strato intermedio realizzato con la ganache al cioccolato fondente. Per la base della torta potete anche preparare un pan di Spagna classico oppure al cacao. In questo modo, potete ottenere una golosa variante della ricetta!

      Ingredienti

      • Farina: 250 gr
      • Zucchero extrafine: 100 gr
      • Tuorli: 2
      • Cioccolato bianco: 350 gr
      • Cioccolato fondente: 200 g
      • Panna fresca: 550 ml
      • Cacao amaro in polvere: 2 cucchiai + un po’ per cospargere la teglia
      • Gelatina in fogli: 12 gr
      • Burro: 310 gr
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. Iniziate con il preparare la base della torta, quindi, su di una spianatoia lavorate la farina, il cacao, lo zucchero, i tuorli e 150 grammi di burro freddo tagliato a pezzetti. Ricordate di setacciare tutti gli ingredienti secchi prima di aggiungerli agli altri. Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Con il composto ottenuto formate una sorta di palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigorifero per almeno 60 minuti. Trascorso il tempo necessario, stendete la pasta conferendogli uno spessore di circa 5 mm.

      2. A questo punto, imburrate e cospargete con il cacao amaro uno stampo scanalato di 24 cm di diametro. Utilizzate la sfoglia di impasto precedentemente ottenuta per ricoprire la teglia e cuocete la base della torta in forno già caldo a 180° per circa 15-18 minuti. Nel frattempo, ammorbidite la gelatina in acqua fredda e in un mixer tritate il cioccolato bianco. Aggiungete poi direttamente nell’elettrodomestico 300 ml di panna bollente e, quando il cioccolato si sarà sciolto, unite anche 100 grammi di burro tagliato a pezzetti. Frullate il tutto e poi incorporate la gelatina sciolta in 50 ml di panna calda.

      3. Dopo di che, estraete la base della torta dal forno, fatela raffreddare completamente e toglietela delicatamente dalla teglia. Utilizzate metà ganache bianca per formare un primo strato di farcitura e fate raffreddare il tutto in freezer per circa 20 minuti. In un mixer, frullate anche il cioccolato fondente tritato con 200 ml di panna bollente e poi unite 60 grammi di burro tagliato a pezzetti. Utilizzate ¾ della ganache al cioccolato fondente per realizzare un secondo strato di farcitura. Riponete il tutto in freezer a rassodare per altri 20 minuti.

      4. Terminate la torta aggiungendo l’altra metà di ganache bianca e mettete il dolce a raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore. Con la ganache al cioccolato fondente rimasta potete realizzare delle decorazioni a piacere.

      Consigli

      Decorate la torta a piacere con il resto della ganache al cioccolato fondente. Il dolce può essere realizzato anche preparando un semplice pan di Spagna da utilizzare come base e poi da farcire con le ganache al cioccolato.