Natale 2016

    La ricetta della torta alla Coca Cola è davvero semplice e vi permetterà di realizzare un dolce dal gusto particolare ed insolito. La torta alla Coca Cola, infatti, è un dolce soffice e morbido dove il gusto della Coca Cola si abbina perfettamente a quello del cacao amaro. Una volta pronto, potete gustare il dolce a colazione, pranzo o a merenda. Per rendere la ricetta ancora più appetitosa, potete ricoprire la torta con un po’ di Nutella, un’altra crema alle nocciole o al cioccolato. Sfogliate la fotogallery per altre gustose idee e suggerimenti!

    Ingredienti

    • Farina 00: 220 gr
    • Coca Cola: 200 ml
    • Uova: 2
    • Cacao amaro: 50 gr
    • Zucchero: 240 gr
    • Panna liquida: 50 ml
    • Latte: 175 ml
    • Burro: 150 gr
    • Lievito per dolci: 1 bustina
    • Sale: 1 pizzico
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Ponete un pentolino sul fuoco e fate sciogliere a fiamma bassa il burro. Quando si sarà completamente sciolto, versate la Coca cola e lasciate raffreddare il composto. In una ciotola a parte versate le uova, lo zucchero ed un po’ di sale e lavorate gli ingredienti con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

    2. A questo punto, amalgamate anche il latte e la panna e per ultimo aggiungete il composto di burro fuso e Coca Cola. In una ciotola a parte, unite la farina, il cacao amaro e il lievito per dolci e mescolate. Versate poi questo composto secco in quello liquido realizzato con latte, coca cola, zucchero, panna, burro e uova.

    3. Amalgamate bene i due composti tra loro e imburrate e infarinate una teglia di 26 cm di diametro al cui interno versate il composto precedentemente ottenuto. Cuocete la torta in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti e poi fatela raffreddare a temperatura ambiente. Quando sarà completamente fredda, estraete la torta alla Coca Cola dallo stampo e il gioco è fatto.

    Consigli

    Servite la torta alla Coca cola al naturale oppure guarnendola con un po’ di zucchero a velo. In alternativa, potete ricoprire il dolce con la Nutella, un’altra crema alle nocciole o al cioccolato.

    Natale 2016