Torta Arlecchino

photo-full

    Tempo:

    1 h

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    8 Persone

    Calorie:

    400 Kcal/Porz
      La torta Arlecchino è un dolce di Carnevale immancabile sulla tavola del periodo. Si tratta di una torta molto speciale, allegra e colorata, che conquisterà i golosi amanti delle cose buone anche a Carnevale. Deve il suo nome alla famosa maschera bergamasca, Arlecchino, appunto, riconoscibilissima dai tanti colori di cui è composto il suo abito. La torta Arlecchino, pure detta Torta Arcobaleno, è caratterizzata da una marmorizzazione colorata che la rende divertente e irresistibile. Questo dolce di Carnevale può essere pure realizzato a forma di ciambella, e decorato con una finitura di panna montata e confettini colorati. In fondo all'articolo troverete anche la versione della Torta Arlecchino di Carnevale con il Bimby.

      Ingredienti

      • Uova: 4
      • Burro: 140 grammi
      • Farina 00: 300 grammi
      • Fecola di patate: 100 grammi
      • Zucchero: 210 grammi
      • Latte: 100 grammi
      • Limone: 1, la buccia
      • Coloranti alimentari: a piacere (3)
      • Vanillina: 1 bustina
      • Lievito per dolci:1 bustina
      • Zucchero a velo: un cucchiaio (facoltativo)
      • Panna montata: 350 grammi (facoltativo)
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. In una ciotola montare il burro ammorbidito a temperatura ambiente insieme allo zuccheroe alla vanillina, usando una frusta o uno sbattitore elettrico.

      2. Dopo aver ottenuto un composto cremoso e ben omogeneo sgusciare un uovo per volta all'interno della ciotola e continuare a mescolare fino a che l'impasto raggiunge una certa consistenza: deve essere molto cremoso. A questo punto unire la scorza del limone, sempre continuando a mescolare.

      3. Setacciare la farina, il lievito e la fecola sul composto, dopo averli mescolati tutti insieme. Ora aggiungere il latte e incorporarlo perfettamente.

      4. Prendere tre contenitori e dividere l’impasto ottenuto in 3 parti uguali aggiungere un pizzico di colorante per alimenti di colore diverso in ogni ciotola.

      5. Imburrare e infarinare una tortiera di 26 cm, versare una cucchiaiata di impasto al centro della teglia, poi sovrapporre un altro cucchiaio di impasto di un altro colore sopra il primo, e proseguire così fino ad esaurire gli impasti. Non è necessario livellare perchè l'impasto piano piano si espanderà in tutta la teglia.

      6. Infornare nel forno caldo per 50 minuti, massimo 60 (dipende dal forno) a 170°/180° per circa 40 minuti. Dopo aver fatto raffreddare la torta può essere cosparsa di zucchero a velo o panna montata.

      Torta Arlecchino con il Bimby

      Torta Arlecchino col Bimby

      Potete pure preparare in tutta comodità la torta Arlecchino con il Bimby prisedendo come segue. Prendendo in considerazione le dosi degli ingredienti indicate nella ricetta precedente, mettere nel boccale il burro ammorbidito, lo zucchero, le bustine di vanillina e la buccia di limone grattugiata, azionate il Bimby 2 minuti a velocità 3-4, aprendo ogni tanto il boccale per riunire sul fondo. Inserire le uova una per volta, azionare 3 minuti a velocità 5. Versare il latte, azionare 20 secondi a velocità 5, infine unire la farina, la fecola e il lievito e proseguire per 15 secondi a velocità 5-6.

      Consigli

      Usare gli ingredienti a temperatura ambiente, se necessario togliendoli dal frigo alcune ore prima dell'uso. Potete utilizzare coloranti in polvere o liquidi, sarà diversa la tonalità del colore ottenuto. Potete anche scegliere i colori da mescolare tra di loro come il rosso, il blu e il giallo, che vi permetteranno di creare tantissime tonalità diverse per una torta Arlecchino ricca di sfumature.