Natale 2016

    La torta del diavolo è un dolce "peccaminoso" tra i più popolari nel Nord America, un momento di goduria assoluta: morbido Pan di Spagna al cacao farcito con crema e ganache al cioccolato. Originariamente la torta era realizzata con il colorante alimentare rosso e veniva coperta di glassa bianca, poi, per evitare l'uso e l'abuso del colorante si è creata la versione completamente al cioccolato: tre strati neri di bontà, impossibile resistere! Qui il procedimento passo dopo passo per realizzare questo dolce straordinario.

    Ingredienti

    • Farina: 425 gr
    • Zucchero: 425 gr
    • Burro: 340 gr
    • Uova: 4
    • Cacao in polvere amaro: 65 gr
    • Cioccolato fondente: 750 gr
    • Bicarbonato: 5 gr
    • Vanillina: 1 bustina
    • Panna: 750 ml
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Lasciate ammorbidire il burro, tagliatelo a cubetti, create una crema con l'aiuto di uno sbattitore elettrico e, quando il burro avrà raggiunto una consistenza spumosa, aggiungete la vanillina e lo zucchero e continuate a sbattere ancora per qualche minuto. Aggiunte al composto, una alla volta, le uova.

    2. A parte, setacciate il cacao amaro, aggiungete a filo acqua calda fino a raggiungere una crema liscia e senza grumi e lasciate raffreddare. Unite i due composti, mescolate energicamente e aggiungete un pizzico di sale, la farina e il bicarbonato setacciati. Amalgamate bene tutti gli ingredienti.

    3. Prendete tre tortiere, imburratele e cospargetele di cacao, dividete quindi il composto in tre parti uguali. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa. A cottura ultimata, lasciatele raffreddare, toglietele dlla tortiera e ponetele su di una grata.

    4. Intanto cominciate a preparare la farcitura e la decorazione: in un pentolino fate sfiorare il bollore alla panna, unite il cioccolato fondente e lasciatelo sciogliere, mescolando sempre, fino a raggiungere una crema liscia ed omogenea. Poi lasciate raffreddare, mescolando di tanto in tanto, e fatela rapprendere in frigorifero sino a che la crema non diventi di una consistenza abbastanza solida.

    5. Prendete la prima torta, spalmate sulla parte superiore uno strato abbondante di crema al cioccolato e ripetete l'operazione per tutti e tre i dischi.

    6. Infine ricoprite l'intera torta con la crema rimanente in maneria "disordinata". Conservate la torta in frigorifero fino al momento di servire.

    Consigli

    Se volete velocizzare il procedimento, potete far raffreddare la crema in maniera sbrigativa e senza comprometterne la consistenza versandola in una ciotola e immergerla in un'altra ciotola piena di ghiaccio, mescolando.

    Natale 2016