Natale 2016

    La torta della nonna alla nutella è una variante della ricetta classica che prevede l’aggiunta di quest’ultimo ingrediente. Per preparare il dolce occorre quindi seguire il procedimento della ricetta tradizionale della torta della nonna, composta da un semplice ripieno a base di crema pasticcera. La base della torta, invece, è fatta con pasta frolla, che può essere preparata in casa oppure acquistata già pronta. La torta della nonna, anche nella variante alla nutella, è quindi una ricetta semplice e veloce da preparare, che accontenterà grandi e piccini.

    Ingredienti

      Per la pasta frolla
    • Farina: 500 gr
    • Zucchero a velo: 200 gr
    • Uova: 4 tuorli
    • Burro: 250 gr
    • Vanillina: 1 bustina
    • Sale: 1 pizzico
    • Per la crema
    • Latte fresco: 1 litro
    • Uova: 8 tuorli
    • Zucchero: 250 gr
    • Farina: 80 gr
    • Scorza grattugiata di un limone
    • Vanillina: 1 bustina
    • Nutella: q.b.
    • Per la ricopertura
    • Pinoli: q.b.
    • Zucchero a velo: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per preparare la torta della nonna alla nutella iniziate con la pasta frolla. Setacciate la farina mescolandola con lo zucchero, la vanillina e un pizzico di sale. Aggiungete poi il burro freddo tagliato a pezzettini ed impastate il tutto. Con il composto ottenuto realizzate la classica fontana e incorporate le uova fino ad ottenere un impasto elastico e compatto. A questo punto, con la pasta frolla, realizzate una palla e avvolgetela con della pellicola trasparente. Fate riposare l’impasto in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarlo.

    2. Il passo successivo della ricetta consiste nel preparare la crema pasticcera. Fate cuocere il latte con la scorza di limone grattugiata e portate il composto quasi ad ebollizione. Fate raffreddare il latte per circa 10 minuti e poi filtratelo con un colino per eliminare la buccia di limone.

    3. In una ciotola a parte lavorate i tuorli con lo zucchero aiutandovi con le fruste. Incorporate la farina setacciata poco per volta e poi aggiungete a filo anche il latte. Cuocete il composto a fuoco dolce e, mescolando frequentemente, portatelo ad ebollizione. Ottenuta una crema liscia e priva di grumi spegnete il fuoco e fatela raffreddare.

    4. Preparati i vari ingredienti non resta che assemblare la torta! Dividete la pasta frolla in due parti uguali e stendete la prima metà. Con la pasta ricoprirete uno stampo per crostate foderato con la carta forno. Spalmate sulla base della torta uno strato di nutella e poi aggiungete la crema pasticcera livellandola per bene.

    5. Stendete anche l’altra metà della pasta frolla e ricoprite interamente la torta. Cospargete i pinoli su tutta la superficie del dolce, esercitando una leggera pressione, ed infornate a 165° per circa 30-35 minuti. Infine, dopo aver fatto raffreddare la torta, estraetela dallo stampo e guarnitela con lo zucchero a velo.

    Consigli

    Se preferite una torta meno calorica e più leggera potete anche optare per la ricetta classica della torta della nonna che non prevede l’aggiunta della nutella.

    Natale 2016