Quella della torta di cavolfiore è una ricetta delicata e leggera. Un piatto delizioso che si prepara in poco tempo come una frittata. Gli ingredienti sono pochi ma sani e naturali e soprattutto il risultato è genuino e leggero. Tutti sanno quali proprietà benefiche dimostrate hanno i cavolfiori sull’organismo umano, perciò perché non approfittarne mettendo in pratica questa ricetta?

    Ingredienti

    • Cavolfiore: 1
    • Pecorino: 400 gr
    • Parmigiano: q.b.
    • Olio: 1 filo
    • Sale: q.b.
    • Pepe: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Tagliate il cavolfiore a cimette, lavatelo e sgrondatelo per bene. In una padella mettete un po’ di olio e poi sistemate a raggiera le cimette di cavolfiore, ricoprite con fette di pecorino e una abbondante spolverata di formaggio grattugiato, sale pepe e olio, e completate con un altro strato di cavolfiore.

    2. Ponete adesso la padella su fuoco dolce, coprite con un coperchio e fate cuocere lentamente scuotendo il tegame di tanto in tanto in modo che il cavolfiore non si attacchi.

    3. Trascorsi circa 30 minuti rigirate la torta di cavolfiore come se fosse una frittata e lasciate rosolare per bene fino a quando non avrà preso un bel colore dorato.

    Consigli

    Sformate e servite.