Questa torta di cotechino e spinaci è un’idea davvero alternativa per Capodanno. Questo piatto è, infatti, tradizionale in quella festa ma non piace a tutti. Proposto sotto questa forma può essere una piacevole sorpresa che ne esalta anche il sapore. Inoltre la ricetta può tornare utile dopo le feste per poterne sfruttare al meglio gli avanzi. Servita con le classiche lenticchie, manterrà intatta la tradizione con una piccola variante.

    Ingredienti

    • Farina: 300 gr
    • Burro: 150 gr
    • Spinaci: 500 gr
    • Uova: 5
    • Cotechino: 400 gr
    • Noce moscata: q.b.
    • Semi di sesamo: 1 cucchiaio
    • Parmigiano: 80 gr
    • Sale: q.b.
    • Pepe: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Stendete la farina su una spianatoia e lavoratela con un uovo, il burro a pezzetti e poco sale. Formate una palla e fatela riposare in frigorifero per 30 min, avvolta in carta da forno. Mondate gli spinaci, lavateli e lessateli in poca acqua salata per 10 minuti e alla fine strizzateli e tritateli.

    2. Amalgamate, in seguito, gli spinaci con il cotechino sbriciolato, tre uova, il parmigiano, un pizzico di noce moscata ed una macinata di pepe. Stendete la pasta in una sfoglia e ricavate due dischi, di cui uno più grande dell'altro. Con il disco più grande foderate uno stampo rivestito di carta da forno e versatevi il ripieno preparato e coprite con il disco piccolo, sigillando bene lungo i bordi.

    3. Sbattete leggermente l'uovo rimasto e spennellatevi la superficie della torta. Cospargetela con i semi di sesamo e fatela cuocere nel forno già caldo a 180 °C per 40 min.

    Consigli

    Servire calda.  

    Natale 2016