Natale 2016

Torta di ricotta

Torta di ricotta
da in burro, Dolci E Dessert, farina, Lievito, Pinoli, Ricette Formaggio, Ricette Medie, Ricette Tempo Medio, Ricette Torte, ricotta, Uvetta, zucchero
Ultimo aggiornamento:
    Torta di ricotta

    [introduzione]

    La torta di ricotta è un dolce della nonna gustoso che si prepara facilmente. Per facilitare la preparazione in alcuni passaggi potete anche utilizzare il Bimby. Per proporre sempre qualcosa di nuovo e gustoso, invece, potete preparare diverse varianti come la torta di ricotta e cioccolato, la torta di ricotta al limone oppure potete aggiungere anche un po’ di mascarpone da mescolare direttamente alla ricotta. In questa ricetta vi consigliamo di usare due tipi diversi di farina: gialla macinata fine e bianca. Dividete la quantità indicata nella lista degli ingredienti in due metà uguali. In questa maniera otterrete un pan di Spagna più gustoso e morbido. Un dolce corposo da servire agli amanti dei dessert a fine pasto o da utilizzare per festeggiare occasioni particolari.

    [/introduzione]

    [ingredienti]

    Ingredienti

    • Farina: 250 gr
    • Ricotta: 250 gr
    • Zucchero: 200 gr
    • Uova: 3
    • Lievito: 1 bustina
    • Uvetta: 50 gr
    • Pinoli: 50 gr
    • Burro: 20 gr

    [/ingredienti]

    [preparazione]

    Ricetta e preparazione

    1. Mescolate la ricotta con lo zucchero e lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Alla crema di ricotta e zucchero unite anche i tuorli d’uovo. Aggiungete anche le farine setacciate (125 gr di farina bianca e 125 gr di farina gialla fine) insieme al lievito per dolci.

    2. Incorporate il tutto al composto di uova e ricotta mescolando piano per evitare la formazione di grumi. In una ciotola a parte montate a neve gli albumi utilizzando le fruste elettriche e incorporateli all’impasto. Quando si aggiungono gli albumi montati ricordate sempre di mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per non farli smontare.

    3. Imburrate e infarinate uno stampo per torte di 22-24 cm di diametro. Versate il composto livellando la superficie con una spatola. Decorate con l’uvetta passa ammorbidita in acqua tiepida e i pinoli. Infornate a 180 gradi centigradi per un’ora circa. Per essere certi della giusta cottura della torta potete effettuare la prova dello stecchino.

    [/preparazione]

    [consigli]

    Consigli

    Servite la torta di ricotta calda magari accompagnandola ad un pallina di gelato.
    [/consigli]

    Torta ricotta e pere

    La torta ricotta e pere è una dolce classico della costiera amalfitana. Ha un sapore fresco e leggere.
    Ingredienti per i dischi di biscotto: 5 uova medie, 200 gr di zucchero, 180 gr di farina di nocciole, 60 gr di farina 00 e 100 gr di burro fuso.
    Per la crema di ricotta: 500 gr di ricotta di pecora, 1 baccello di vaniglia, 30 ml di rum, 100 gr di zucchero a velo, 150 gr di panna montata, 8 gr di colla di pesce e 50 ml di succo di pere.
    Per le pere: 4 pere, 50 ml di rum e 3 cm di baccello di vaniglia
    Preparazione: realizzate i due dischi alle nocciole. Lavorate con le fruste elettriche lo zucchero e le uova a temperatura ambiente fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. In una ciotola mescolate le due farine (quella di nocciole e quella 00). Unite le farine poco alla volta nel composto di uova e zucchero. Mescolate fino ad amalgamare gli ingredienti. Ricoprite una placca con un foglio di carta forno, versate il composto in una tasca da pasticciere e formate 2 dischi di 22-24 cm di diametro. Fate cuocere in forno ventilato già caldo per circa 15 minuti a 180°C. Nel frattempo preparate la crema di ricotta, in una ciotola mescolate la ricotta, lo zucchero a velo, il rum e i semi di vaniglia. Unite poi anche la panna montate e lavorate il tutto con le fruste elettriche. Mettete in acqua fredda la colla di pesce per circa 8-10 minuti, strizzatela e scioglietela in metà succo di pera leggermente tiepido. Aggiungete la colla di pesce alla crema di ricotta e continuate a lavorate il tutto con le fruste.

    Fate rassodare in frigorifero. Preparate le pere tagliandole a dadini e cuocendole a fuoco vivo per circa 2 minuti con il rum e il baccello di vaniglia aperto. Versate le pere in un colino o in uno scolapasta, raccogliete il succo e fatele asciugare. Componete poi la torta posizionando in uno stampo da 22-24 cm di diametro il primo disco di biscotto, bagnatelo leggermente con il succo delle pere, versate metà crema di ricotta, poi le pere e ricoprite con l’altra metà di crema di ricotta. Chiudete con il secondo biscotto e bagnatelo leggermente. Fate riposare in frigorifero per circa 6 ore e poi servite spolverando con lo zucchero a velo. Foto di SUSY

    Torta di ricotta e mele

    La torta di ricotta di mele è un dolce morbido perfetto per la colazione o la merenda. Potete servirlo con un po’ di gelato o una crema.
    Ingredienti: 400 gr di farina 00, 400 gr di mele, 300 gr di ricotta vaccina, 200 gr di uova a temperatura ambiente, 100 gr di latte fresco a temperatura ambiente, 350 gr di zucchero (metà semolato e metà di canna), 1 pizzico di sale, scorza grattugiata e il succo di un limone e 1 bustina di lievito per dolci in polvere.
    Preparazione: setacciate la ricotta con un colino e aggiungete lo zucchero di canna e la scorza grattugiata di un limone. In una ciotola a parte versate le uova, lo zucchero semolato e lavorate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto ben gonfio. A questo composto unite la crema di ricotta e zucchero un cucchiaio per volta continuando a lavorare con le fruste. Setacciate la farina insieme al lievito e unite un cucchiaio alla volta al precedente composto lavorando sempre con le fruste. Versate il latte a filo in modo da rendere l’impasto più soffice. Sbucciate e tagliate le mele a dadini e irroratele con il succo di limone che servirà per non farle annerire. Aggiungete le mele al composto e mescolate con una spatola. Versate l’impasto ottenuto in uno stampo di 28 cm di diametro ben imburrato e infarinato. Cuocete in forno statico a 180°C per circa un’ora. Infine, sfornatela quando tiepida, fate raffreddare a temperatura ambiente e guarnite con lo zucchero a velo. Foto di ma_shimaro

    1234

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN burroDolci E DessertfarinaLievitoPinoliRicette FormaggioRicette MedieRicette Tempo MedioRicette TortericottaUvettazucchero

    Natale 2016

    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI