Torta di rose salata

photo-full

    Tempo:

    2 h

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    350 Kcal/Porz
      La torta di rose salata è una variante deliziosa della famosa torta di rose tradizionale. Prepararla con la planetaria o con il Bimby vi faciliterà le cose, almeno per quanto riguarda la preparazione dell’impasto. Invece, dovete acquisire, se già non l’avete, un po’ di maestria nel preparare le tante roselline di cui si compone la torta rustica completa, ma vedrete che in fin dei conti con un po’ d’esercizio non sarà complesso. Queste singole roselline possono poi essere staccate direttamente dai commensali una volta che il piatto è in tavola.

      Ingredienti

      • farina di manitoba: 250 gr
      • farina 00: 250 gr
      • lievito di birra fresco: 1 cubetto
      • zucchero: 1 cucchiaino
      • sale: 1 cucchiaio raso
      • acqua tiepida: 175 ml
      • latte tiepido: 200 ml
      • fiocchi di patate: 1 cucchiaio
      Per il ripieno:
      • salsa di pomodoro: 1 confezione
      • mozzarella: 300 gr circa
      • Origano: qb
      • Sale: qb
      • Pepe: qb
      • Prosciutto cotto a fette: 200 gr
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Prendete una tazza e mettete l'acqua tiepida e lo zucchero, aggiungete il lievito fresco spezzettato e mescolate per farlo sciogliere. Prendete la planetaria e mettete dentro la farina 00 setacciata con la farina manitoba e con il sale, aggiungete il lievito e l'acqua e cominciate a impastate. Unite i fiocchi di patate e poi incorporate gradualmente il latte. Impastate per una decina di minuti fino ad avere un composto liscio e omogeneo, non appiccicoso. Se occorre aggiustate l'impasto con altra acqua (o latte) o con la farina. Togliete l'impasto dalla planetaria, formate una palla e fate lievitare al fresco per due ore.

      2. Prendete l'impasto e dividetelo in due parti, impastatelo per sgonfiarlo un po' e poi stendetelo con il mattarello, dovete formare due rettangoli. Spalmate sopra la salsa di pomodoro insaporita con olio, sale, origano e una puntina di zucchero. Aggiungete la mozzarella (ben scolata) a pezzettini e le fette di prosciutto cotto. Arrotolate la pasta in modo da formare un salsicciotto, poi tagliatelo a fette spesse circa tre centimetri, chiudete ogni rosa nella parte inferiore per non far scivolare il ripieno. Prendete uno stampo a cerniera, imburratelo e poi mettete questi rotolini (con la parte tagliate rivolta verso l'alto) e un po' distanziati tra loro. Fate lievitare ancora mezz'oretta (in inverno anche un'ora) e poi cuocete in forno preriscaldato a 200°C per 40 minuti circa. Con queste dosi viene una torta grande o due medie.

      3. Il ripieno lo potete fare come più vi piace, con il tonno, con le verdure, come melanzane, zucchine, funghi o peperoni. Sbizzarritevi a creare i ripieni che preferite anche sfruttando le potenzialità "svuota sfrigo" di questa ricetta.

      Consigli

      Lasciare raffreddare e servire la torta di rosa tiepida.

      Torta di rose salata al tonno del Bimby

      Ingredienti: 200 gr di tonno, 450 gr di farina, 20 gr di capperi, 150 ml di latte, 2 uova, 130 gr di burro, 1 bustina di lievito di birra istantaneo, 3 cucchiai di olio di semi, mezzo cucchiaio di zucchero, 10 gr di Sale Preparazione: Mettete nel boccale il latte, lo zucchero e il lievito. 30 Sec. 40° Vel. 2. Aggiungete la farina, le uova, l'olio e il sale. 30 Sec. Vel. 6 e poi 1 Min. Vel. Spiga. Togliete l'impasto dal boccale, dividetelo in 2 parti e stendetele fino a formare 2 rettangoli. Mettete nel boccale il tonno, i capperi e il burro. 10 Sec. Vel. 4. Spalmate la crema ottenuta sui rettangoli e arrotolateli formando 2 cilindri. Tagliate i due cilindri in tronchetti alti 2 cm e chiudete ogni rosa nella parte inferiore "pizzicando" la pasta con le dita. Sistemate le rose su una teglia, distanziate l'una dall'altra e lasciate lievitare per un'ora. Cuocete in forno preriscaldato. 30 Min. 180°. Foto di katiusha82

      Festa della Mamma