La torta elvezia è una torta tipica mantovana, che però non appartiene alla tradizione di questa zona. È stata creata, infatti, dalla famiglia di pasticceri svizzeri Putscher che si era trasferita in Lombardia ma che sentiva ancora tanta nostalgia di casa. Di mantovano ha la farcitura con lo zabaione, ricetta tipica della città, che si alterna a farcitura con crema al burro o al cioccolato, a seconda dei gusti, all’interno dei tre dischi di pandispagna. La copertura è fatta con granella di mandorle, da far aderire al bordo sempre con crema al burro o panna o crema al cioccolato de gustibus.

    Ingredienti

    • Farina: 500 gr
    • Zucchero: 500 gr
    • Albumi: 250 gr
    • Zabaione: q.b.
    • Crema al cioccolato: q.b.
    • Mandorle: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Miscelare delicatamente le chiare montate a neve ferma con lo zucchero al velo. Aggiungere poi la farina di mandorle.

    2. Mettere il composto in una tasca con la bocchetta fine, e formare una spirale stretta su un foglio di carta oleata.?Formare così tre dischi dello stesso diametro e infornare a forno dolce.

    3. Quando i dischi sono cotti si fanno raffreddare.? Si spalma il primo con la crema al cioccolato e si sovrappone il secondo, che si spalma con lo zabaione, si sovrappone infine il terzo. Dopo aver pareggiato i bordi, si spalma altra crema al cioccolato, su cui si fa aderire granella di mandorle tostate.

    Consigli

    Servire a temperatura ambiente.