Torta Pasqualina

Torta Pasqualina

    La Torta Pasqualina è la ricetta di una torta salata tipica della tradizione culinaria ligure. La ricetta può essere proposta come antipasto o come piatto unico. Questa torta salata è ideale anche per le gite fuori porta del giorno di Pasquetta. Infatti, la torta pasqualina può essere preparata in anticipo e gustata anche a temperatura ambiente. La ricetta tradizionale prevede un ripieno a base di bietole, uova e ricotta e una base realizzata con la pasta sfoglia.

    Ingredienti

    • Cipolla: metà
    • Noce moscata: un pizzico
    • Maggiorana fresca: 3 rametti
    • Pasta sfoglia già pronta
    • Parmigiano: 130 gr
    • Ricotta di mucca: 500 gr
    • Uova: 12
    • Bietole: 1 kg
    • Olio extravergine d’oliva 150 ml
    • Sale e pepe (q.b.)

    Ricetta e preparazione

    1. Fate appassire le bietole in una padella insieme a un po’ d’olio e mezza cipolla tritata e poi salate e pepate a piacere. Una volta pronta, sminuzzate la verdura e versatela in una ciotola. Aggiungete alle bietole, 2 uova, 50 gr. di formaggio, la maggiorana tritata, il sale e il pepe. Amalgamate bene gli ingredienti e in una ciotola a parte versate la ricotta, 3 uova, 30 gr di formaggio, un po’ di noce moscata e un pizzico di sale. Mescolate bene il tutto in modo da ottenere un composto piuttosto cremoso.

    2. A questo punto, disponete un primo strato di pasta sfoglia sul fondo di una tortiera del diametro di 30 cm facendola aderire anche ai bordi. Ripetete la stessa operazione con un secondo strato. Ricordate di conferire alla sfoglia uno spessore sottilissimo e di spennellarla con un po’ d’olio. Versate poi il composto di verdure livellandolo per bene e poi realizzate un altro strato con la crema di ricotta. Con un cucchiaio realizzate 7 piccole conche e al loro interno versate 7 tuorli facendo attenzione a non romperli. Sbattete leggermente anche i bianchi dell’uovo e versateli sullo strato di ricotta.

    3. Continuate la preparazione della torta Pasqualina, spolverizzando il tutto con il parmigiano rimasto e richiudete con un altro strato di pasta sfoglia. Anche in questo caso spennellatela con un po’ d’olio. Ritagliate la pasta in eccesso e con i bordi della torta realizzate una sorta di cordoncino. Infine, spennellate la sfoglia con un altro po’ di olio e infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 40-45 minuti

    Consigli

    Lasciate intiepidire la torta prima di estrarla dalla teglia.

    Questa gustosa ricetta può essere consumata tiepida oppure a temperatura ambiente.

    Torta Pasqualina ai carciofi

    La torta pasqualina ai carciofi è una gustosa variante della classica ricetta ligure che può essere proposta come un gustoso antipasto o come piatto unico.

    Ingredienti

    • Pasta sfoglia: 1 rotolo
    • Carciofi: 5
    • Mozzarella: 2
    • Uova: 2
    • Parmigiano: 50 gr
    • Burro: 40 gr
    • Prezzemolo: 2 rametti
    • Limone: mezzo
    • Sale
    • Pepe

    Ricetta e preparazione

    1. Grattugiate la scorza di un limone e spremetene il succo. Pulite i carciofi eliminando il gambo, le foglie esterne e la barba interna e tagliateli a spicchi. Versateli in una bacinella contenente acqua e limone. Nel frattempo, sciogliete il burro in una pentola e aggiungete gli spicchi di carciofi. Fate cuocere il tutto con il coperchio per circa 15 minuti.

    2. Cospargete i carciofi con la scorza di limone e poi salete e pepete a piacere. A questo punto, tritate il prezzemolo, scolate le mozzarelle e tagliatela a bastoncini. Rompete le uova in una ciotola e aggiungete il parmigiano e il prezzemolo. Mescolate bene tutti gli ingredienti e rivestite una teglia da forno con la pasta sfoglia. Versate sul fondo i carciofii, poi la mozzarella e infine il composto di uova. Ripiegate la sfoglia e cuocete la torta pasqualina in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti.

    724

    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI