Torta Sacher

photo-full

    Tempo:

    1 h

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    665 Kcal/Porz
      La torta Sacher è il dolce tipico della tradizione Austriaca ed è sicuramente la torta al cioccolato più conosciuta al mondo, è buonissima, e nonostante le mille varianti, l'originale è sempre con la confettura di albicocche e la copertura con il cioccolato fondente. La ricetta originale non comprende il lievito ma solo gli albumi montati a neve, quindi tenete le uova fuori dal frigorifero almeno per 4 ore.

      Ingredienti

      • cioccolato fondente: 100 gr
      • burro: 75 gr
      • farina: 75 gr
      • sale: 1 pizzico
      • uova: 4
      • vanillina: 1 bustina
      • zucchero: 75 gr
      Per la copertura:
      • acqua: 100 ml
      • cioccolato fondente: 200 gr
      • zucchero: 200 gr
      Per la farcitura:
      • marmellata di albicocche: 300 gr
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco la ricetta per la torta Sacher.

      1. Sciogliete il cioccolato fondente e il burro nel microonde. Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi e poneteli in due ciotole diverse. Montate i tuorli con lo zucchero e aggiungete la vanillina e la farina, aggiungete anche il burro e il cioccolato e mescolate benissimo. Montate gli albumi con un pizzico di sale e poi incorporateli all’impasto mescolando dal basso verso l’altro. Imburrate e infarinate uno stampo per torte e versate il composto, poi cuocete il dolce in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti. Fate raffreddare la torta su una gratella.

      2. Tagliate la torta a metà nel senso dello spessore e fate due dischi. Farcite la torta con la marmellata di albicocche e poi ricomponete il dolce e pennellatelo con la marmellata, togliendo i pezzi interi qualora ce ne fossero. A questo punto passiamo alla glassa: preparate uno sciroppo con acqua e zucchero e fatelo bollire per un minuto, poi aggiungeteci il cioccolato fondente spezzettato, mescolate bene fino ad avere una crema omogenea.

      3. Stendete la glassa al cioccolato sulla torta, su tutta la superficie, anche nei bordi, poi fate asciugare il dolce su una gratella per almeno due ore.

      Consigli

      Fate indurire la glassa per almeno due, in inverno va bene a temperatura ambiente, in estate è meglio riporre la torta in frigo. Se volete potete sciogliere un po’ di cioccolato fondente, lo mettete in un cono di carta da forno, e sulla torta scrivete “Sacher”.

      Origini

      La ricetta della Sacher torte fa parte della tradizione austriaca ed è stata inventata da un giovane apprendista pasticcere di soli 16 anni, Franz Sacher. Franz ha dovuto sostituire uno chef ammalato e il suo compito era creare una torta per il principe Von Mitternich Winnesburg che era golosissimo, decise di creare qualcosa di semplice con ingredienti naturali e fece un ottimo lavoro, la sua torta piacque moltissimo a tutti ed infatti adesso la Sacher torte è amatissima in tutto il mondo. La ricetta originale è custodita a Vienna e non è mai stata svelata anche se due ristoranti, l’Hotel Imperial e l’Hotel Regina, si danno battaglia per chi produce l’originale Sacher torte.

      Gli ingredienti

      Per fare una ottima Torta Sacher dovete usare degli ottimi ingredienti. Le uova devono essere fresche e tenute a temperatura ambiente, altrimenti non si gonfieranno bene. Il cioccolato fondente deve essere al 70% di cacao, quindi tra i migliori. La marmellata che si usa per la farcitura invece deve essere rigorosamente di albicocche, noi suggeriamo una buona marmellata fatta in casa o magari da agricoltura biologica. La panna che si accompagna alla Sacher torte deve essere fresca e montata sul momento, guai a usare la panna spray!