Natale 2016

    La tortilla di patate è il piatto tipico della cucina spagnola, uno dei pochi che, al di là delle tradizioni regionali, viene cucinato su tutta la penisola iberica, da Coruña a Barcellona passando per Madrid. In Spagna si usa mangiare la tortilla come tapas che sono dei piccoli assaggi di diversi piatti da accompagnare con cerveza (birra) o tinto de verano (vino rosso). Non è molto difficile da cucinare, dovrete prestare attenzione in particolare alla frittura delle patate, che dovranno rimanere morbide, per il resto sarà come fare una normale frittata. E allora...buon appetito!

    Ingredienti

    • patate: 500 gr.
    • uova: 4
    • olio di semi: q.b.
    • cipolle: a piacere
    • sale: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Tagliate le patate a fettine sottili dalla parte della lunghezza e friggetele in una padella di ca 22 cm di diametro dove avrete fatto scaldare 2-3 dita di olio di semi. Friggete a fuoco medio-basso finché le patate diventano morbide (ovvero si schiacciano con una forchetta). Se desiderate aggiungere la cipolla tagliatela finemente e aggiungetela 5 minuti prima di ultimare la cottura delle patate.

    2. Intanto, in una ciotola, battete le uova e aggiustatele di sale.

    3. Scolate le patate mettendo da parte l’olio e aggiungetele alle uova mescolando delicatamente.

    4. Rimettete in padella l’olio che avete tenuto da parte, aggiungetene ancora se necessario, e versate all’interno il composto di uova e patate uniformandolo con un cucchiaio o una forchetta.

    5. Cuocete a fuoco medio per 10-15 minuti. A questo punto girate la Tortilla aiutandovi con un coperchio. Ultimate la cottura, riponete la tortilla su un piatto coperto con carta assorbente e servitela calda o a temperatura ambiente.

    Consigli

    Ottima per l'ora dell'aperitivo.

    Natale 2016