Tortino di patate novelle

photo-full

    Tempo:

    50 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    500 Kcal/Porz
      Oggi vi propongo un contorno davvero delizioso, un tortino di patate novelle buono e sfizioso che potete servire come contorno oppure come secondo piatto. La ricetta per fare questo tortino è molto semplice, cuoceremo le patate nel latte in un tegame e poi faremo il tortino in una pirofila da forno che decoreremo con uova, prosciutto e parmigiano, 5 minuti nel grill et voilet, il tortino è pronto per essere gustato. Il tortino di patate novelle è ottimo da gustare con il pollo al forno o con le cotolette.

      Ingredienti

      • Patate novelle: 600 gr
      • Uova: 4
      • Prosciutto: 80 gr in un'unica fetta
      • Parmigiano: 40 gr
      • Aglio: 1 spicchio
      • Latte: 500 ml
      • Farina: 10 gr
      • Burro: 40 gr
      • Olio: 30 ml
      • Sale
      • Pepe
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco la ricetta per fare il tortino di patate novelle.

      1. Lavate le patate e sfregatele sotto l'acqua corrente. Se sono piccole potete lasciare la buccia altrimenti sbucciatele e tagliatele a pezzettoni. Tagliate il prosciutto a filetti e sbucciate l'aglio. Cuocete le uova sode, dovete contare 7 minuti da quando iniziano a bollire.

      2. In un tegame sciogliete il burro e aggiungete l'aglio, fatelo rosolare 2 minuti e poi toglietelo, aggiungete le patate e rosolatele a fuoco vivace per 5 minuti, unite sale e pepe e mescolate. Sbucciate le uova. Spolverizzate le patate con la farina ed unite il latte, cuocete per 15 minuti senza coperchio, il latte deve evaporare completamente.

      3. Mettete tutto il composto di patate in una pirofila da forno imburrata e poi aggiungete le uova sode tagliate a metà, mettete le striscioline di prosciutto e cospargete il tutto con il parmigiano. Cuocete sotto il grill per 5 - 7 minuti. Sfornate e portate in tavola direttamente nella pirofila.

      Consigli

      Potete sostituire le 4 uova di gallina con 8 uova di quaglia.   Foto da: www.giornaleblog.it