Se avete poco tempo ma ci tenete a mangiare bene, vi consigliamo di provare la ricetta delle triglie in umido, un secondo piatto di pesce che non delude mai e che si prepara davvero in pochi minuti e con estrema semplicità. Per preparare delle buone triglie in umido l'importante è scegliere bene la materia prima: il pesce fresco. Il resto sarà davvero facile. Questo è un piatto da preparare sia in estate che in inverno, per rendere più agevole la preparazione è importante acquistare le triglie già pulite. Basterà chiederlo al negoziante.

    Ingredienti

    • 12 triglie fresche già pulite
    • 8 pomodorini
    • sale Q.B.
    • Peperoncino Q.B.
    • olio EVO Q.B.
    • 1 spicchio d'aglio
    • un bicchiere d'acqua
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Lavate le triglie già deliscate e mettetele su un piatto.
    2. Tagliate a pezzetti piccoli uno spicchio d'aglio.
    3. Prendete una padella o una casseruola abbastanza grande e fate imbiondire l'aglio tritato.
    4. Aggiungete i pomodorini dopo averli lavati e tagliati a metà.
    5. Appena l'aglio sarà dorato e i pomodorini si saranno ammorbiditi aggiungete le triglie intere.
    6. Mettete un bicchiere d'acqua, il sale, il peperoncino e coprite con un coperchio.
    7. Lasciate cuocere qualche minuto e appena sembreranno cotte aggiungete il prezzemolo tritato, spegnete il fuoco e servite le triglie ancora calde.

    Consigli

    Servite le triglie in umido con un contorno di patate prezzemolate o con verdure saltate in padella. Decorate il piatto con un po' di prezzemolo crudo.

    Varianti

    Potete preparare le triglie in umido con il pomodoro, come abbiamo consigliato in questa ricetta, per renderle più saporite, oppure le triglie in umido senza pomodoro, insaporendole semplicemente con una sfumata di vino. Sta a voi scegliere: Le triglie in umico in bianco sono altrettanto buone e se il pesce è fresco si sentirà ancora di più il sapore del mare. Adesso che sapete come fare le triglie in umido potete utilizzare la ricetta anche per la preparazione di un primo. In questo caso, se dovete condire la pasta non dovrete utilizzare le triglie intere ma i filetti. Potete chiedere al negoziante, anche in questo caso, di sfilettare le triglie prima di acquistarle, così potrete preparare facilmente i vostri filetti di triglie in umido da far saltare, ad esempio, con degli spaghetti o con il formato di pasta che più preferite. Altre varianti di questa ricetta possono essere le triglie in guazzetto o le triglie in padella.

    Conservazione

    Conservare le triglie in umido in frigo per non più di un giorno.

    Vini da abbinare

    Abbinare al vostro piatto di triglie in umido un vino bicchiere di vino bianco fresco come il Grillo.

    Photo by Stijn Nieuwendijk / CC BY

    Halloween

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI