Natale 2016

    Le verdure al curry è una ricetta speziata tipica della cucina indiana. Di solito, questo ingrediente viene preparato pestando nel mortaio varie spezie come il pepe nero, il cumino, il coriandolo, la cannella, la curcuma e il peperoncino. Questo piatto vegetariano deve essere servito ben caldo ed è un ottimo contorno dal gusto intenso e speziato. Le verdure al curry sono perfette per accompagnare un secondo piatto a base di carne o di pesce oppure per condire del riso in bianco. La ricetta può essere personalizzata a seconda dei gusti, infatti, potete utilizzare qualsiasi verdura di stagione.

    Ingredienti

    • 350 g di zucchine
    • 350 g di pomodori maturi
    • 200 g di patate
    • 2 peperoni verdi
    • 2 carote
    • Radice di zenzero di circa 2 cm
    • 2 cucchiai di curcuma in polvere
    • 1 cucchiaio di semi di cumino
    • Olio extravergine di oliva (q.b.)
    • 1 cucchiaio di coriandolo in polvere
    • Pepe nero in grani
    • Peperoncino: (q.b.)
    • Sale (q.b.)
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per preparare questo contorno iniziate con il lavare accuratamente tutte le verdure. Dopo di che, spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele a bastoncini. Mondate anche le carote tagliandole a rondelle. Sbucciate le patate e riducetele a cubetti. Tagliate a metà i peperoni verdi privandoli dei semi interni e delle nervature bianche. Quindi, riducete i peperoni a listarelle e fate sgocciolare completamente le verdure.

    2. Sbucciate e grattugiate la radice di zenzero e, insieme a 2 cucchiai di olio, i semi di cumino, il coriandolo, la curcuma, il peperoncino e un po’ di pepe nero, versatela nel wok. Fate rosolare gli ingredienti per pochi istanti e poi unite al composto speziato le verdure facendole saltare a fuoco vivo per circa 5 minuti. Durante la cottura ricordare di mescolare spesso gli ingredienti per far amalgamare bene i sapori.

    3. Intanto, lavate i pomodori, sbollentateli per pochi secondi e poi fateli raffreddare completamente sotto l’acqua corrente. Sbucciateli, tritateli grossolanamente ed eliminate i semi interni. Versate poi i pomodori nel wok insieme alle altre verdure.

    4. Ammorbidite il fondo di cottura con 2 cucchiai di acqua, salate a piacere e, coprendo il wok, lasciate cuocere le verdure a fiamma dolce per circa 20 minuti. Togliete il tutto dal fuoco non appena le verdure si saranno ammorbidite. Infine, servire il piatto ben caldo.

    Consigli

    Per preparare questo contorno speziato potete utilizzare qualsiasi verdura di stagione. Le verdure al curry possono essere utilizzate per accompagnare piatti di carne o pesce oppure per condire del riso in bianco.

    Natale 2016