Il contorno che vi proponiamo, verza e patate, è l’ideale per affrontare un pasto in pieno inverno. Le ragioni che ci spingono ad utilizzare questi prodotti sono due: il primo è che sono tipici della stagione per cui potete trovarli freschi; inoltre possono essere cotti in modi molto diversi senza perderne le proprietà nutritive. Questo abbinamento potrebbe sembrare bizzarro, invece è ottimo per accompagnare carni di maiale o bianche. Adatto anche a chi segue un’alimentazione vegana o vegetariana, perché potete accompagnarlo al seitan oppure usarlo per condire la pasta. Foto di paige_eliz

    Ingredienti

    • Verza: 600 gr
    • Patate: 300 gr
    • Brodo vegetale: 3 bicchieri
    • Cipolla: 1
    • Peperoncino q.b
    • Sale q.b
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. La prima cosa da fare è pelare e pulire le patate e la verza; lavateli con acqua corrente e poi tagliate la verza a striscette e le patate a cubetti. Intanto in padella mettete a rosolare la cipolla con l’olio extravergine d’oliva e il peperoncino. A questo punto calate la verdura.

    2. Per far cuocere sia le patate che la verza è necessario coprire il tutto con il brodo vegetale. lasciate sfumare per qualche minuti ed insaporite con il sale; date una bella mescolata al tutto e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere per circa 20-30 minuti. Una volta cotto versare in un piatto con tutto il brodo.

    Consigli

    Potete usare questa preparazione come base ad un brodo di carne: infatti potete aggiungere sia del manzo che del pollo in modo da fare un secondo piatto completo.
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI