Vol-au-vent al tartufo

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    150 Kcal/Porz
      Una ricetta che può rendere raffinati i vostri aperitivi o antipasti sono questi vol-au-vent al tartufo. Una ricetta per gli amanti di questo particolare alimento, che vi consigliamo di scegliere in questo caso in una pasta già pronta di tartufo bianco. Un sapore deciso sarà aggiunto al piatto, costituito da questi simpatici bignè di pasta sfoglia ripieni, anche dalla fontina che dovrete utilizzare piccante.

      Ingredienti

      • Vol-au-vent: 8
      • Uova: 1
      • Fontina: 100 gr
      • Latte: 5 cucchiai
      • Burro: 20 gr
      • Farina: 1 cucchiaio
      • Tartufo: 100 gr
      • Sale: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite bene i passaggi e vedrete che è molto semplice.

      1. Mettete bene i vol-au-vent ancora surgelati sulla placca del forno inumidita. Spennellateli con un tuorlo e metteteli in forno caldo a 180 gradi per 15 minuti.

      2. Tagliate a lamelle la fontina, mettetela in una ciotola, spruzzate con latte e lasciate macerare oer 15 minuti. In una casseruola intanto fate fondere il burro, unitevi la farina, mescolate e diluite con un po’ di latte caldo.

      3. Salate e cuocete la salsa per 10 minuti. Unite la fontina e continuate a mescolare finchè il formaggio non sarà fuso. Riempite con la crema i vol-au-vent e mettete nel mezzo di ognuno un po’ di pasta di tatufo.

      Consigli

      Servite caldi. Come si preparano i vol-au-vent I vol-au vent sono dei cestini di pasta sfoglia utilizzati spesso per buffet o cene fredde. Vengono riempiti variamente e possono essere sia salati che dolci. Si preparano così. A temperatura ambiente lasciate scongelare la pasta sfoglia. Usando un coltello ben affilato tagliate in senso orizzontale il panetto di pasta a metà, così da avere due panetti più piccoli. Spolverizzate il piano di lavoro con la farina, poi spianate il primo panetto con il matterello così da ottenere una sfoglia sottile e ricavatene dei dischi utilizzando un bicchiere del diametro di sei-sette centimetri circa. Dalla pasta sfoglia rimanente ricavate altri dischi: in totale ne dovranno risultare dodici. Mantenete quattro dischi interi; negli altri, usando un bicchiere di dimensioni inferiori, togliete un dischetto nel mezzo, così da avere otto anelli. Spalmate con l'albume il contorno del disco maggiore, ponetevi sopra un anello, spennellate con l'albume anche questo e mettetevi l'altro anello. Con lo stesso procedimento continuate a preparare i vol-au-vent. Prendete una placca da forno e bagnatela un pochino, ponendoci poi sopra i quattro vol-au-vent. Posizionate la placca in forno e lasciatevela per circa trenta minuti.