Natale 2016

    La ricetta di base dei vol au vent fatti in casa è davvero semplicissima e in pochi minuti potrete ottenere dei simpatici cestini di pasta sfoglia da farcire in tantissimi modi. I vol au vent sono dei deliziosi antipasti o finger food perfetti per iniziare al meglio il pranzo o la cena, da servire ad un buffet o per accompagnare un aperitivo. Potete realizzare tantissime varianti: dolci, salate, vegetariane e vegan. Basta infatti un po’ di fantasia ed abbinare i giusti ingredienti per ottenere dei vol au vent davvero perfetti. Per la preparazione avrete bisogno di un rotolo di pasta sfoglia. Per rendere il tutto più semplice potete utilizzare della pasta foglia già pronta oppure realizzarla in casa.

    Ingredienti

    • Pasta sfoglia: 1 rotolo
    • Latte: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Acquistate un rotolo di pasta sfoglia già pronta oppure realizzatela in casa seguendo la nostra ricetta. Stendete la pasta sfoglia e con un coppapasta ricavate 12 dischi di circa 6-7 cm di diametro. Se preferite potete utilizzare delle formine e conferire ai vol au vent tantissime forme e dimensioni.

    2. Foderate una teglia con un foglio di carta forno e disponete 4 dei dischi precedentemente ottenuti. Con una forchetta bucherellare leggermente la superficie dei 4 dischi che rappresenteranno la base dei vol au vent. Questo passaggio è cruciale per la buona riuscita della ricetta perché altrimenti la base si gonfierà durante la cottura.

    3. Con una formina o un bicchierino ricavate un buco di circa 3 cm nei restanti 8 dischi di pasta sfoglia. Spennellateli leggermente con del latte ed eliminate la pasta sfoglia centrale in eccesso. Sovrapponete 2 dei dischi forati ottenuti su ogni base. Spennellate la superficie dei vol au vent con un po’ di latte e fate cuocere in forno a 200º per circa 15 minuti o fino a quando saranno gonfi e leggermente dorati. Estraeteli dal forno, fateli raffreddare completamente e poi farciteli a piacere.

    Consigli

    Con la pasta sfoglia rimasta potete realizzare delle piccole decorazioni con cui servire i vol au vent. Divertitevi a farcirli a piacere e preparare tantissime varianti sia dolci che salate.

    Natale 2016