Natale 2016

    La zuppa di cipolle è uno dei piatti tipici della stagione fredda, vi presentiamo una golosa ricetta di questo piatto, la zuppa di cipolle caramellate che è un primo piatto davvero squisito, perfetto per tutta la famiglia e da gustare a pranzo o a cena. La zuppa di cipolle potete farla in anticipo e poi, al momento di servire, la mettete nelle ciotoline e la grillate in forno con il pane tostato e il formaggio. Questa zuppa è dolce e golosa, perfetta per i primi freddi.

    Ingredienti

    • cipolle: 4 bionde e 1 rossa
    • aglio: 1 spicchio
    • rosmarino: 1 ciuffo
    • salvia: 2 foglie
    • alloro: 1 foglia
    • burro: 20 gr
    • zucchero: 1 cucchiaio
    • farina: 30 gr
    • vino bianco: 100 ml
    • brodo di carne: mezzo litro
    • Sherry: 1 cucchiaio
    • sale: qb
    • pepe: qb
    • pane casareccio: 8 fette
    • gruviera: 1 cucchiaio
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le istruzioni.

    1. Sbucciate le cipolle e affettatele sottilmente, poi tritate l'aglio e pulite rosmarino, salvia e alloro con un panno umido ma ben strizzato. In un tegame fate sciogliere 20 gr di burro e un cucchiaio di zucchero, poi aggiungete le cipolle e l'aglio e cuocete tutto per circa 20 minuti mescolando abbastanza spesso. Unite la farina facendola cadere a pioggia e poi diluite il fondo di cottura con il vino bianco. Portate a bollore a fuoco medio, sempre mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno.

    2. Versate il brodo nel tegame e poi unite alloro, rosmarino e salvia tritati molto finemente. Cuocete per altri 30 minuti a fuoco dolce, mescolando ogni tanto. Aggiungete lo sherry, il sale e il pepe e mescolate. Tagliate il pane casareccio, anche quello del giorno prima va benissimo, a fette spesse almeno un paio di centimetri e poi tostatelo nel grill. Mettete la zuppa in quattro ciotoline e appoggiate in ognuna due fette di pane tostato, cospargete con il gruviera e fate grillare in forno per fondere e dorare il formaggio.

    Consigli

    Servire calda. Se volete provare questa zuppa in una versione davvero sublime, fatela con le cipolle Giarratane, una variante di altissima qualità che renderà questo piatto ancora più delizioso.

    Zuppa di cipolle e Patate

    Ingredienti: 500 gr di cipolle, 1,5 l di brodo, 350 gr di patate, amido di mais q.b. (maizena), parmigiano grattugiato q.b., 2 dl di panna (facoltativo), 1 tuorlo d’uovo (facoltativo), 2 cucchiai di vino bianco, olio extravergine di oliva q.b., sale, pepe, crostini di pane Preparazione: Sbucciate le cipolle e tagliatele a fette molto sottili con un coltello ben affilato. Stufate le cipolle in un tegame spazioso con 3 cucchiai di olio e 3 cucchiai di brodo, mescolate spesso per evitare che la cipolla si attacchi sul fondo. Nel frattempo sbucciate le patate, lavatele, e poi tagliatele a cubetti. Versate le patate nel tegame e fatele insaporire per qualche minuto, unite il brodo rimasto e proseguite la cottura per altri 45 minuti. Frullate questo composto con il frullatore immersione, oppure passatelo con il passaverdure. Rimettete la zuppa sul fuoco e incorporate la maizena (o la farina) sciolta in un bicchiere con il vino, in questo modo non si formeranno i grumi. Cuocete la zuppa per altri 15 minuti e aggiustatela di sale e pepe. La zuppa di cipolle e patate potete servirla così, con del parmigiano grattugiato e dei crostoni di pane. Se volete un piatto più raffinato (e anche calorico!) aggiungete panna e uovo sbattuti insieme, mescolate e cuocete per altri 2 - 3 minuti.

    Natale 2016