Cardi

Bagna cauda senza aglio

15 Dic 2016La bagna cauda senza aglio è una variante della ricetta tradizionale piemontese. La versione classica è preparata con acciughe, olio e aglio e viene utilizzata come intingolo per le verdure fresche. La ricetta che vi proponiamo è una rivisitazione di questo piatto classico.

Cardi stufati

24 Nov 2010Oggi vi presentiamo la ricetta per realizzare i cardi stufati, un contorno particolare e saporito che potete servire come secondo piatto se aumentate le dosi di formaggio, la ricetta è molto semplice, probabilmente non piacerà a tutti ma credo che vale la pena provarla.

Cardi gratinati

07 Nov 2017La ricetta dei cardi gratinati è la classica ricetta (e asso nella manica) da preparare con l’arrivo dei primi freddi. Caratterizzati da un gusto deciso, i cardi non sono molto ricercati nella cucina italiana, sebbene siano molto versatili e possano essere cucinati in tantissime varianti.

Cardi in umido

08 Nov 2017La ricetta dei cardi in umido è squisita e ricca di sapore. Si tratta di un contorno saporito, da preparare durante la stagione invernale, l'unica in cui è possibile reperire questa verdura.

Bagna cauda

16 Dic 2016La bagna cauda o bagna caoda è un intingolo tipico della cucina piemontese. Per quanto riguarda l'origine del nome, la bagna caoda deriva da due termini, "bagna" che in Piemontese significa salsa o sugo e "caoda" che sta per calda.

Pagina 1 di 1
ULTIME RICETTE