NanoPress
Segui
Cerca
Cerca Ricerca avanzata
Portata:
Tempo di preparazione:
Tipo di cottura:
Ingrediente base:
Feste e occasioni:
Piatti Regionali:
Cerca

Consigli di Cucina

Consigli di Cucina Come apparecchiare la tavola per le ricorrenze importanti, come abbinare i vini al cibo, comessere sempre perfette in cucina! Ecco tanti consigli di cucina utili per fare semrpe bella figura con i tuoi ospiti. Leggi tutti i nostri consigli di cucina.

Sughi semplici e veloci: 8 ricette per condire la pasta

ricette sughi

Oggi vi mostreremo 8 ricette per condire la pasta con sughi semplici e veloci. La pasta è un alimento fondamentale nella cucina tradizionale italiana ed è consigliato anche nella dieta mediterranea. I modi di preparare la pasta sono davvero tanti. Spesso nei supermercati si trovano molti tipi di sughi già pronti. Noi vi mostreremo delle ricette per creare delle fantastiche salse con cui condire la pasta che potete consumare al momento oppure conservare per qualche giorno e in alcuni casi congelarli. Alcuni dei sughi tradizionali italiani sono diventati famosi in tutto il mondo come ad esempio il ragù, sugo alla bolognese o il pesto alla genovese. Per realizzare un pranzo rapido e semplice seguite i nostri consigli.
Foto di Joey Rozier

Scrivi un Commento

I primi d’Italia 2015: il Festival di Foligno dedicato ai primi piatti

Festival I primi d'Italia 2015

La città di Foligno ospiterà dal 24 al 27 settembre 2015 l’unico Festival italiano interamente dedicato ai primi piatti, “Primi d’Italia 2015“, che quest’anno arriva alla sua XVII edizione. L’evento apre le porte della città umbra a un pubblico di appassionati e grandi Gourmet, pronti a mettersi alla prova e a sperimentare nuove combinazioni culinarie. Fra i vicoli di Foligno sarà un tripudio di primi piatti e prodotti gastronomici di qualità, reperibili nelle mostre-mercato disseminate per la città o nell’ambito dei Villaggi del Gusto. Ma le iniziative non si esauriscono qui: per tutta la durata del Festival sono previste degustazioni, happy hour, attività culturali e di intrattenimento rivolte a grandi e piccini.

Scrivi un Commento

Come cucinare senza sale: trucchi e consigli

sale

Oggi vi mostriamo trucchi e consigli su come cucinare senza sale. Un mito da sfatare è che il sale fa male. Infatti il corretto apporto di sodio al corpo serve per mantenere il nostro equilibrio idro-salino. Tuttavia l’apporto di sale con la dieta deve essere minimo e spesso la cucina tradizionale italiana fa un abuso di sale. Il sale favorisce la ritenzione idrica favorendo l’insorgenza del peggiore nemico delle donne: la cellulite. Per rimettersi in forma quindi, riduciamo l’apporto di sale. Inoltre anche i soggetti che sono ipertesi o che presentano qualche piccolo problema di pressione alta devono ridurre il sale nell’alimentazione. Sebbene il sale sia un comune condimento nella nostra alimentazione, non è detto che i cibi privi di sale non siano gustosi. Si possono creare tantissime ricette deliziose con delle valide alternative al sale.
Foto di Dubravko Sorić

Scrivi un Commento

Come fare il sale aromatizzato in casa: le ricette fai da te

Sale alle erbe

Come fare il sale aromatizzato in casa? Ecco alcune ricette fai da te per personalizzare uno dei condimenti più utilizzati in cucina. Il sale, infatti, può essere aromatizzato con tantissimi ingredienti come erbe aromatiche e provenzali, pepe, peperoncino e scorze di agrumi non trattati. Il sale aromatizzato può essere utilizzato per condire piatti a base di carne o pesce, ma anche insalate e verdure. Per la buona conservazione del sale aromatizzato occorre sterilizzare e asciugare perfettamente dei barattoli o dei vasetti di vetro dotati di chiusura ermetica. Ricordate anche di conservare il sale aromatizzato in un luogo asciutto e lontano da fonti di colore. Foto di nicolas michaud

Scrivi un Commento

Come friggere correttamente: tecniche e consigli

segreti e consigli per friggere

Oggi vi mostriamo tecniche e consigli su come friggere correttamente. La prima regola è smentire la diceria che la frittura fa male: se il cibo viene cotto nella maniera giusta e se non se ne fa un abuso, non fa affatto male. Alcuni cibi infatti, sebbene esistano anche delle varianti al forno e più light, fritti assumono davvero tutto un altro sapore. Ogni tanto, quindi, possiamo concederci il lusso della frittura, che sia però quella buona. I cibi fritti dorati e croccanti sono davvero deliziosi. Evitate quindi di realizzare un cibo inzuppato di olio, se questo è il risultato vi assicuriamo che avete sbagliato tecnica. Se volete realizzare un delizioso pranzo con delle fritturine seguite i nostri consigli.
Foto di Klearchos Kapoutsis

Scrivi un Commento

Come cuocere la carne alla brace: trucchi e consigli

come cuocere la carne alla brace

Oggi scopriremo trucchi e consigli su come cuocere la carne alla brace. A ben pensarci, la cottura dei cibi e in particolare della carne alla brace è una delle tecniche più antiche. Con il tempo è stata una tecnica che si è perfezionata fino a diventare una vera e propria arte. Pur essendo un modo semplice di cuocere la carne, dovete prestare molta attenzione ad alcuni elementi. La carne deve essere seguita nella cottura per evitare che si bruci. Infatti la cottura alla brace è ottima per un’alimentazione sana e ipocalorica perché evita l’olio ma se la carne brucia potrebbe diventare molto dannosa per la nostra salute. Quindi rispettate i tempi di cottura e usate un barbecue di buona qualità.
Foto di Sodanie Chea

Scrivi un Commento

7 ricette con i fiori di zucca da non perdere

Frittata di fiori di zucca

I fiori di zucca si prestano alla preparazione di tantissime ricette la cui buona riuscita dipende dalla freschezza di questo ingrediente. Oltre a piatti classici, come i fiori di zucca ripieni o in pastella, potete anche realizzare pietanze originali e particolari. I fiori di zucca, infatti, sono un ingrediente estremamente versatile e si prestano alla preparazione di antipasti, contorni, primi e secondo piatti. Per ottenere un risultato perfetto ricordate di abbinare ai fiori di zucca ingredienti delicati e dal sapore non troppo forte. Viceversa, rischierete di coprirne eccessivamente il sapore.
Foto di Wei-Duan Woo

Scrivi un Commento

Come capire se il pesce è fresco: una guida per l’acquisto

Riconoscere pesce fresco

Per capire se il pesce è fresco occorre considerare una serie di elementi che vanno dall’odore alla consistenza delle carni. Il pesce si può definire fresco soltanto se appena pescato e se non ha subito alcun tipo di lavorazione per prolungarne la conservazione. Capire se il pesce è fresco non è semplice. Capita spesso infatti di trovarci davanti al banco del pescivendolo e non sapere letteralmente che pesci prendere. Ecco quindi un’utile guida per riconoscere il pesce fresco da quello congelato o surgelato. Foto di topsynette

Scrivi un Commento

Come fare la salamoia in casa

Fare la salamoia in casa

Come fare la salamoia in casa? Questa antica tecnica di conservazione consiste nella preparazione di una semplice soluzione di e in varie concentrazioni. La salamoia, infatti, si distingue in forte o dolce. Le proporzioni di e variano sensibilmente a seconda dell’alimento da conservare. E’ quindi opportuno personalizzare la salamoia a seconda dell’alimento. Questo metodo di conservazione è molto semplice e viene principalmente utilizzato per conservare carne, pesce, verdure o ortaggi come carote, olive, cetrioli e melanzane. Questa tecnica non è tuttavia adatta per conservare verdure dalla consistenza e dal sapore delicato.

Scrivi un Commento

8 ricette tradizionali della cucina napoletana

Casatiello o tortano napoletano

La cucina napoletana è ricca di piatti e ricette tradizionali da preparare in occasioni particolari oppure da proporre quotidianamente. Oggi vi proponiamo 8 gustose ricette della cucina campana che accontenteranno anche i palati più esigenti. Si tratta di piatti semplici e genuini che devono essere preparati rispettando la tradizione ed utilizzando ingredienti freschi. Queste ricette sono perfette se volete assaporare un po’ dei sapori del Sud Italia o se volete proporre un gustoso menù tradizionale napoletano. Foto di Richard, enjoy my life!

Scrivi un Commento

Lonza di maiale: 8 ricette gustose

Lonza di maiale ripiena

Oggi vi proponiamo 8 ricette gustose con la lonza di maiale. Con questo termine si intende il taglio, privo di ossa, ricavato dal muscolo del carré. Questo taglio è anche chiamato con il nome di lombo o lombata e non presenta una quantità eccessiva di grasso. Con la lonza di maiale vengono preparati dei deliziosi secondi piatti di solito serviti con una crema o una salsa ricavata dal fondo di cottura della carne. A seconda della preparazione la lonza può essere utilizzata sia a fette che intera. Foto di Chef Mick (Michaelangelo) Rosacci

Scrivi un Commento

8 ricette con il cous cous semplici e sfiziose

Cous cous di agnello

Con il cous cous è possibile realizzare delle ricette semplici e sfiziose che sapranno accontentare tutti i gusti. Ecco quindi 8 piatti che potete preparare con questo tipico alimento del Nordafrica e della Sicilia occidentale. Per chi non lo conoscesse, si tratta di piccoli granelli di semola che vengono cotti al vapore e tipicamente utilizzati per la preparazione di primi piatti o piatti unici a base di carne, pesce o verdure. Gli utilizzi del cous cous, tuttavia, non si fermano qui! Potete anche utilizzarlo per preparare dei gustosi antipasti o dei secondi piatti etnici. Foto di george ruiz

Scrivi un Commento

8 ricette della cucina messicana da non perdere

Chili

La cucina messicana è una delle più amate e apprezzate nel mondo. Ecco quindi 8 ricette da non perdere, perfette se volete gustare qualcosa di nuovo oppure se siete alla ricerca piatti semplici e tradizionali da servire durante una cena a tema. La cucina messicana è fatta di sapori forti e decisi. Molte preparazioni, infatti, prevedono l’aggiunta di spezie varie e peperoncino. Per mitigare questi sapori potete ridurre le dosi di spezie e rendere i piatti più delicati. Viceversa, potete anche aumentare le dosi e rendere i piatti particolarmente piccanti.
Foto di @kevinv033

Scrivi un Commento

Come cuocere al cartoccio: trucchi e consigli

cuocere al cartoccio

Oggi vi mostreremo trucchi e consigli su come cuocere al cartoccio. La cottura al cartoccio è il perfetto connubio tra la cottura al forno e la cottura al vapore. I cibi sono racchiusi in una carta da cucina e cotti in forno. All’interno dell’involucro da voi creato, si formerà del vapore che cuocerà il cibo e scioglierà i grassi. Inoltre voi insaporirete i cibi con aromi e spezie che unite al vapore formeranno una cremina rendendo il vostro piatto molto gustoso e per niente secco. Questo tipo di cottura è adatta per chi segue un regime alimentare ipocalorico o semplicemente per chi vuole mangiare sano senza rinunciare alla bontà del cibo. Si possono cuocere carni, pesce e verdure che mantengono tutte le loro proprietà nutritive.
Foto di Cookbookqueen

Scrivi un Commento

8 dolci americani da non perdere

dolci americani le ricette

Oggi vi mostreremo le ricette di 8 dolci americani da non perdere. Anche in Europa e in Italia la mania del cibo americano ha preso piede. Sebbene la cucina statunitense è in genere considerata grassa e poco salutare, dobbiamo dire che non per tutti i cibi è così. Basta, come del resto per tutti i cibi, non esagerare con le dosi. Sicuramente tra le cose più apprezzate della cucina americana, abbiamo i dolci. Molti di questi vengono usati quotidianamente per la colazione o per gli spuntini, altri sono preparati in occasioni specifiche. I dolci americani spaziano da quelli al cioccolato a quelli alla frutta, passando per una miriade di gusti, consistenze e colori. Armatevi degli ingredienti e seguite i nostri consigli per un dessert “American-style”. Foto di California Bakery

Scrivi un Commento
Segui PourFemme

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
torna su