NanoPress
Segui
Cerca
Cerca Ricerca avanzata
Portata:
Tempo di preparazione:
Tipo di cottura:
Ingrediente base:
Feste e occasioni:
Piatti Regionali:
Cerca

Cucina Emiliana

Cucina Emiliana La cucina emiliana ci offre moltissime gustose ricette che potete imparare a realizzare anche voi da qualsiasi parte d’Italia. Dolci, primi e secondi emiliani tutti da gustare.

Ricetta del nocino

nocino nocillo

La ricetta del nocino arriva direttamente dal modenese anche se in tutta Europa viene preparato un liquore ottenuto dal mallo della noce messo in infusione nell’ a 90°. A Modena e in genere in Emilia Romagna, le tradizioni si rincorrono e tutti hanno una ‘ricetta della nonna’ da seguire religiosamente. Quello che occorre sono delle verdi, cioè i piccoli malli acerbi raccolti direttamente dalla pianta, e dell’. Il liquore viene poi degustato durante tutto l’anno e diventerà una delizia sulle vostre tavole, perché le spezie lo impreziosiscono e lo rendono davvero speciale.

Scrivi un Commento

Ricetta Lasagne al ragù

Lasagne al ragù

Le sono una portata caratteristica dell’Emilia, un piatto ricco e saporito, che se realizzato secondo piccole ma importanti indicazioni, è più leggero di quello che potrebbe sembrare una volta nel piatto e servito in tavola. L’utilizzo di ingredienti freschi è fondamentale così come il seguire scrupolosamente i tempi di cottura e le varie fasi di preparazioni, quindi preparate questo piatto quando avete un po’ di tempo a disposizione. Provate anche voi questa ricette e divertitevi a creare tante varianti!

  • lasagna bolognese
  • cipolla
  • lasagna carne
  • lasagna emiliana
  • lasagna rossa
  • olio
  • passata
Scrivi un Commento

Ricetta ragù di carne

pasta con ragu ricetra

Il ragù di carne alla bolognese è un sugo che fa parte della tradizione della cucina dell’Emilia Romagna ma che è famoso in tutto il mondo, è buonissimo e si può facilmente preparare anche nelle nostre case, la ricetta non è complicata, l’importante è rispettare scrupolosamente gli ingredienti ed i tempi di cottura. Vedrete che con un po’ di pazienza riuscirete a fare un ragù buonissimo e goloso, perfetto per fare le lasagne o per condire la pasta.

Scrivi un Commento

Ricetta Gnocco fritto

ricetta gnocco fritto

La ricetta dello gnocco fritto è molto semplice da fare in casa, quindi non ci sono ragioni per non provarla. Lo gnocco fritto è una specialità dell’Emilia Romagna, soprattutto di Modena, non c’entra assolutamente con gli gnocchi di patate perchè sono dei rettangolini di pasta fatti con , , sale e olio che vengono fritti e poi conditi con salumi e formaggi misti a vostra scelta. Lo gnocco fritto potete servirlo come antipasto ma anche come piatto unico.

Commenti (1)

Ricetta erbazzone reggiano

erbazzone reggiano ricetta

Oggi vi presento la ricetta dell’erbazzone reggiano, una torta salata a base di (o spinaci) e . Per fare questa ricetta non si usa la pasta sfoglia tradizionale, ma se ne fa una versione molto più leggera in cui sono presenti solo 60 grammi di su 500 di , una pasta croccante ma leggera. Provate anche voi a fare questa torta salata, vedrete che vi piacerà moltissimo.

Scrivi un Commento

Primi piatti Vigilia di Natale: i classici tortellini alla bolognese

Tortellini alla bolognese classici

Oggi vi spieghiamo come fare i classici tortellini alla bolognese passo per passo, dall’impasto della sfoglia al ripieno a base di carne, un primo piatto molto speciale che lascerà i vostri ospiti senza fiato! I classici tortellini alla bolognese sono buonissimi ed il ripieno è fatto a base di lombo di , e , provateli perchè sono davvero un altro mondo rispetto ai tortellini che si trovano al supermercato!

Scrivi un Commento

Ricette primi Natale: la ciambella di tortellini

ciambella tortellini

La ciambella di tortellini è una ricetta tipica della tradizione dell’Emilia Romagna. In realtà si utilizza per riutilizzare tortellini in brodo già pronti preparando una specie di pasticcio di pasta, cotto in forno, che poi viene condito con una salsa ai davvero delicata. Un’idea che invece in questo caso proponiamo come idea per un primo piatto per Natale.

Commenti (1)

La ricetta della cotoletta alla bolognese

cotoletta bolognese

Oggi vediamo insieme come preparare la cotoletta alla bolognese, un secondo piatto delizioso e sfizioso che è una valida alternativa alla classica cotoletta. La cotoletta alla bolognese si prepara friggendo le cotolette classiche nel , poi si passano in forno coperte di , formaggio e , si lasciano cuocere nel per un quarto d’ora e poi si portano in tavola. Io di solito metto la carne sulla carta da forno e non metto il , è ancora più veloce, ma non come vuole la tradizione bolognese!

Scrivi un Commento

Il bensone modenese, perfetto per la colazione

bensone

Il bensone anche detto belsòn in modenese, è un dolce di origine modenese, è il più semplice ed antico di queste zone e si può fare semplice oppure farcire con la marmellata oppure con la nutella. In origine il bensone era fatto con , , uova, e miele, negli anni il miele è stato sostituito con lo . Con lo stesso impasto a Modena fanno anche un altro tipico dolce, la ciambella, di forma rotonda con un buco al centro che potete ugualmente farcire.

Scrivi un Commento

La ricetta del ragù alla bolognese

ragu alla bolognese originale

Il ragù alla bolognese è un condimento tipico dell’Emilia Romagna, la ricetta originale è molto calorica ed è per questo motivo che ormai si utilizzano tagli del bovino più magri che accorciano anche i tempi di cottura, e si usa la al posto della salsiccia. Per questa ricetta potete usare il taglio di carne che preferite o, meglio ancora, tagli misti e poi tritati insieme. Più magri sono i tagli della carne più lo sarà il vostro ragù. La ricetta non è complicata ma i tempi sono lunghi perchè prima si devono cuocere le verdure, poi si mette il e per finire il con il pomodoro, da qui dovete considerare 90 minuti di cottura a fuoco dolce.

Scrivi un Commento

Cucina Emiliana: i melichini piacentini

melichini piacentini

Oggi vi presentiamo la ricetta per preparare i melichini piacentini, dei biscotti facilissimi e golosi che fanno parte della tradizione dell’Emilia Romagna. Questi biscotti sono buoni e genuini, abbiamo una base fatta con bianca e gialla e poi i biscotti vanno farciti con la di albicocche. Le dosi di questa ricetta sono per tante porzioni, se volete provarla, potete dimezzare le dosi, così non avrete la casa piena di melichini anche se non sarebbe male, eh!

Scrivi un Commento

Ricette sughi: ragù alla bolognese

ragu alla bolognese

Il ragù alla bolognese è una salsa di origine emiliana che viene usata per condire i piatti di pasta fresca e oppure le lasagne. La ricetta originale prevede l’uso della o del lardo insieme alla polpa di bovino adulto ( o vitellone). Se preferite un sapore più intenso potete sostituire metà della carne con un trito di polpa di maiale. Seguite il procedimento e fate cuocere per almeno 90 minuti aggiungendo acqua calda al bisogno e anche un bicchiere di latte a fine cottura così come vuole la tradizione. Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento di preparazione della salsa.

Scrivi un Commento

Ricette Carnevale: gli intrigoni emiliani [FOTO]

Intrigoni di Carnevale

Gli intrigoni emiliani sono una ricetta di Carnevale tipica della zona di Reggio Emilia. Questo dolce è molto simile alle chiacchiere. Tuttavia, gli ingredienti utilizzati per la preparazione, conferiscono all’impasto una consistenza più morbida e friabile. Gli intrigoni emiliani, come le chiacchiere, sono fritti in abbondante olio di semi di arachidi. Questi dolci di Carnevale hanno una classica forma a farfallina o a fiocchetto che li rende deliziosi anche alla vista.

  • Piatto di intrigoni
  • Intrigoni emiliani
  • Vassoio di intrigoni
  • Intrigoni pronti da servire
  • Dolci di Carnevale
Scrivi un Commento

Cotto e mangiato: involtini modenesi all’aceto balsamico

involtini aceto balsamico

La ricetta di oggi, è un tipico piatto della cucina modenese. Si tratta di involtini all’ ottimi per un secondo gustoso e veloce da preparare. Impiegherete pochissimo tempo per la preparazione e solo una decina di minuti per la cottura. La ricetta prevede l’uso della lonza di e della arrotolata che possono essere senz’altro sostituiti con altri tipi di carne e con della affumicata. Vediamo insieme la preparazione del piatto.

Scrivi un Commento

Cucina bolognese: il panone, dolce di Natale

panone

Il panone bolognese è una preparazione molto particolare che si prepara sin dai tempi antichi in occasione del Natale, è chiamato anche Panone di Natale e si serve nella notte del 24 dicembre, è immancabile nelle tavole della gran parte dei cittadini dell’Emilia Romagna. Il panone ha origini molto antiche legate al territorio, è fatto con gli ingredienti tipici della città di Bologna come la mostarda di Bologna, i ed il che erano prodotti nelle campagne locali. Il panone richiede una preparazione molto lunga perchè è estremamente ricco di ingredienti e presenta anche moltissimo , ne ha circa il doppio di una torta normale. Provatelo anche voi!

Scrivi un Commento
Ricette più richieste
    Paper Project
    Segui PourFemme

    Scarica gratis l'applicazione PourFemme

    IPHONE IPAD ANDROID
    torna su