10 antipasti per la Festa della Donna

10 antipasti per la Festa della Donna

Per la Festa della Donna, si è solite incontrarsi per una cena di festeggiamento la sera dell'8 marzo. Per aprire le danze con gusto non c'è niente di meglio di un buon aperitivo con qualche stuzzichino: ecco perché abbiamo raccolto le 10 ricette di antipasti per la Festa della Donna più buoni e semplici da realizzare. Qual è il vostro preferito?

da in Antipasti, Consigli Di Cucina, Ricette Facili, Ricette Veloci
Ultimo aggiornamento: Venerdì 02/03/2018 16:41

    antipasti festa della donna

    Oggi scopriamo insieme dieci antipasti per la Festa della Donna che sapranno accontentare davvero tutti. L’8 marzo ricorre la Giornata Internazionale della Donna, una festa celebrata in tutto il mondo e che deriva dalla necessità di ribadire (nuovamente) la parità tra i sessi. Anche le ricette possono aiutarci a celebrare questa ricorrenza a tavola: ecco quindi gli appetizer per l’8 marzo più buoni e gustosi, che saranno un vero must per aprire le danze della cena. Sfogliamo insieme la raccolta delle ricette di antipasti per la Festa della Donna che potrete realizzare velocemente a casa.

    cocktail mimosa festa donna

    Per partire con il piede giusto, iniziate la serata con un buon cocktail mimosa! Dal tipico colore giallo, come quello del fiore dell’8 marzo, ha un gusto davvero delicato e perfetto per cominciare la cena o l’happy hour nel migliore dei modi. Per preparare questo cocktail per la Festa della Donna, iniziate spremendo una o più arance nello spremiagrumi; filtrate il succo in un colino per assicurarvi che non ci siano filamenti dell’agrume e unitelo al vostro spumante preferito. Servite in eleganti flut, magari su una tavola addobbata per l’occasione.
    Photo by spilax / CC BY

    Uova mimosa

    Quale migliore antipasto per la Festa della Donna se non quello che unisce al gusto anche l’aspetto di una vera e propria mimosa? Dopo aver bollito le uova, dividetele a metà e togliete il rosso. Frullate il tuorlo cotto insieme alle acciughe e al pepe e amalgamate tutto con la maionese. A questo punto, create le uova mimosa farcendo i tuorli con questo composto saporito e disponete in un piatto da portata. Potete accompagnarle con rametti di mimosa o del fiore che preferite.

    pizza mimosa

    Altro piatto che ricorda nel suo aspetto quello del fiorellino giallo più amato l’8 marzo è sicuramente la pizza mimosa. Potete usarla come antipasto tagliandola in tanti piccoli quadratini. La ricetta è molto semplice e anche leggera: basterà preparare una classica pizza margherita su cui aggiungere del mais. È proprio questo topping a dare l’aspetto e il sapore particolare alla pizza; se poi amate le verdure, potete decorarla anche con zucchine per inserire anche il colore verde dei rametti delle mimose.

    cavolfiore mimosa con uova

    Il cavolfiore mimosa è davvero un piatto fantastico che potete servire in piccole quantità come antipasto per la Festa della Donna, scegliendo di impiattarlo in piccoli pottini di vetro da disporre sulla tavola. Realizzarlo è davvero semplice: dopo aver sbollentato i cavolfiori e cotto le uova, sbriciolate queste ultime sopra alle verdure. Se volete dare più sapore, aggiungete delle acciughe e delle foglioline di prezzemolo. Una vera bontà!

    tartine salmone a cuore

    Quale migliore occasione se non la Festa della Donna per proporre queste tartine al salmone a forma di cuore? L’8 marzo approfittate dell’occasione per far capire, anche con il cibo, quanto tenete alle donne della vostra vita! Creare questo antipasto sarà davvero facilissimo, fondamentale sarà dotarsi di formine a forma di cuore per tagliare il pancarrè, spalmandolo poi con mascarpone e erbette. Potete usare il formaggio che più preferite, in realtà: anche del caprino o dei fiocchi per dare ancora più freschezza al piatto.

    Avocado con tonno

    L’avocado farcito con tonno sarà un’esplosione di gusto e sapore, un antipasto originale per l’8 marzo. Iniziate scegliendo un avocado maturo ma non troppo molle, tagliatelo a metà in lunghezza, togliete il nocciolo aiutandovi con un coltello. A questo punto realizzate il ripieno, mescolando in una ciotolina tonno, cipolla, pomodori, timo, succo di limone e basilico; assaggiate ed eventualmente aggiustate di sale. E’ il momento di impiattare: con l’aiuto di un cucchiaio, riempite ogni avocado e adagiatelo poi su un piatto da portata, decorando con erbette varie o mimose.

    biscottini salati cacio pepe

    Questa ricetta amata da tutti quanti è particolarmente adatta per chi ha gusti semplici e poco artificiosi. Questo antipasto richiama e rivisita il famoso primo piatto romano: i biscottini cacio e pepe, infatti, saranno un’alternativa sfiziosa alla classica pasta! Per realizzarli, occorrerà semplicemente mescolare tutti gli ingredienti dell’impasto fino a che non saranno ben amalgamati, stendere il composto su una spianatoia e ricavare le forme che più preferite, come fiori o cuori, e infornare avendo cura di non farli bruciare. Una volta raffreddati, potete metterli in un cestino a centro tavola e decorarli con scaglie di formaggio.
    Photo by brii / CC BY

    Spiedini con ananas e pancetta

    La ricetta degli spiedini di pancetta e ananas è adatta per quelle donne che non vogliono rinunciare ai sapori tropicali e freschi nemmeno con l’antipasto. Può apparentemente sembrare un accostamento strano ma il sapore affumicato della pancetta e quello fresco dell’ananas si sposano perfettamente. Un antipasto per la Festa della Donna dal sentore molto primaverile e davvero di semplice realizzazione: basterà tagliare a dadini l’ananas e insaporirlo con sale e pepe. Nel frattempo, scaldare la pancetta in una pentola antiaderente e appena avrà perso il grasso, avvolgerla sul frutto; completare poi con uno stuzzicadenti per tenere insieme lo spiedino. Et voila, ecco pronto questo finger food per la Festa della Donna!

    fiori zucca ripieni

    La tradizione vuole che alle donne l’8 marzo venga regalato un fiore, come la mimosa, quale occasione migliore quindi per preparare dei fantastici fiori di zucca ripieni? I fiori di zucca verranno riempiti con speck e ricotta, ricoperti di besciamella e via in forno per la cottura. Un antipasto per la Festa della Donna molto particolare che lascerà a bocca aperta tutti a tavola. Se volete enfatizzare il colore giallo, potete spolverarli con del pane grattuggiato e della scorza di limone, che darà anche freschezza al piatto.
    Photo by Martina / CC BY

    girandole salate

    Se volete scatenarvi con la fantasia e stupire le donne della vostra vita con qualcosa di originale e goloso, dovete assolutamente preparare le girandole filanti. La ricetta di questo antipasto per la Festa della Donna è facile e veloce: stendete la pasta della pizza (già pronta) su un piano di lavoro e riempitela con i vari ingredienti, prima su tutti la scamorza. Arrotolate ora la pasta e tagliatela in modo da creare tante rondelle. Cuocete in forno e servite ancora tiepide. Buon 8 marzo!

    Aggiornamento a cura di: Redazione Pour Femme

    1792

    PIÙ POPOLARI