Antipasti per San Valentino: tante idee sfiziose [FOTO]

Antipasti per San Valentino: tante idee sfiziose [FOTO]

Le ricette di antipasti per San Valentino sono davvero tantissime e per tutti i gusti: da quelli di pesce ai più sfiziosi e veloci, senza dimenticare i classici antipasti di terra. Se state organizzando la vostra cena romantica, ecco qualche idea per dei deliziosi antipasti di San Valentino, per riempirgli il cuore (e la pancia)

da in Antipasti, Consigli Di Cucina, Ricette San Valentino
Ultimo aggiornamento: Martedì 23/01/2018 11:29

    Gli antipasti di San Valentino non possono certo mancare se state organizzando una cena romantica per festeggiare il 14 febbraio. Una buona regola per creare la giusta atmosfera, infatti, è proprio quella di iniziare nel modo giusto, con degli antipasti sfiziosi e saporiti, che dovranno stimolare l’appetito in vista delle portate principali ma senza appesantirvi troppo o rischierete di non arrivare al dessert! Ecco allora tante idee deliziose per degli antipasti di San Valentino di pesce, di terra o vegetariani, una serie di ricette semplici o più complesse ma tutte in grado di stupire e deliziare il vostro innamorato nel giorno più romantico dell’anno.

    antipasto vegetariano san valentino

    Antipasti vegetariani

    Gli antipasti per San Valentino vegetariani sono ottimi se volete restare leggeri. Per cominciare in modo davvero light ma allo stesso tempo portare in tavola una ricetta sfiziosa, potete preparare semplicemente un pinzimonio di verdure: tagliate ad arte carote, finocchi, sedano e altri ortaggi che servirete in modo scenografico e accompagnerete con delle salse per il pinzimonio di verdure da leccarsi i baffi, golose e colorate. Un’alternativa leggermente più complessa ma decisamente raffinata e gustosa è rappresentata delle mini tatin di cipolle rosse, delle tortine salate dal gusto delicato e dal colore intenso che sono dei perfetti finger food per la vostra cena di San Valentino. Infine, un’ultima idea per un antipasto di San Valentino saporito e ricco di gusto: stiamo parlando della torta salata con cicoria e ricotta, buona e anche comoda perché potete prepararla in anticipo e scaldarla rapidamente prima di portarla in tavola.

    tangs food1

    Antipasti veloci

    Anche se non avete molto tempo per organizzare una cena romantica per San Valentino, non potete certo rinunciare al gusto. Un ingrediente tipico degli antipasti di pesce sono i gamberi, che hanno una cottura rapidissima e che potete cucinare in mille modi diversi e tutti molto buoni: un classico ma intramontabile cocktail di gamberi, degli strepitosi gamberi gratinati da fare al forno oppure una freschissima tartare di gamberi, per chi ama il vero sapore del mare. Se invece siete alla ricerca di antipasti di terra veloci, anche qui le idee non mancano. I funghi, ad esempio, sono un ottimo ingrediente da utilizzare nella preparazione degli antipasti di San Valentino perché sono raffinati e gustosi allo stesso tempo, ma soprattutto richiedono pochi minuti di cottura. Potete realizzare dei funghi porcini al forno, una ricetta saporita e leggermente piccante, che non guasta durante una cena di San Valentino! Ottimo anche il carpaccio di salmone e avocado, dal gusto fresco e con il retrogusto irresistibile del lime. Sempre restando in tema di carpacci, se volete qualcosa di davvero leggero ma allo stesso tempo sfizioso, potete optare per un carpaccio di zucchine, da servire con dei crostini di pane abbrustolito, magari a forma di cuore.

    Sushi per San Valentino

    Antipasti freddi

    Gli antipasti freddi sono un modo davvero delizioso di aprire una cena e mantenersi leggeri per gustare anche le portate successive senza difficoltà. Se siete amanti della cucina giapponese, un’idea carina potrebbe essere quella di servire come antipasto di San Valentino un sushi tradizionale, preparato con il salmone, oppure un sushi vegetariano, una versione colorata e gustosa del tradizionale piatto orientale; se siete abili con questo tipo di preparazione, magari riuscirete anche a presentare al vostro innamorato dei sushi a forma di cuore! Se siete amanti del pesce, inoltre, avete un grande classico a vostra disposizione: stiamo parlando delle ostriche, da acquistare di qualità eccellente e da mangiare crude, accompagnate da un bicchiere di pregiato Champagne (ovviamente anche lo spumante andrà benissimo). Per chi non ama il pesce, invece, potete servire come antipasto di San Valentino una bella insalata: una particolarmente chic è l’insalata di pere e feta, fresca e profumata grazie all’aggiunta della menta; se invece amate i gusti più particolari ed esotici, l’insalata di ananas è quello che fa per voi, vi stupirà per il suo perfetto equilibrio tra note acidule e dolciastre.

    antipasti pesce san valentino

    Antipasti di pesce

    Gli antipasti di pesce per San Valentino sono davvero innumerevoli e ne abbiamo già visti alcuni: ci sono ricette semplici e ricette decisamente elaborate, piatti da servire freddi e antipasti cotti, insomma potete scegliere tra mille varianti e sicuramente non sbaglierete se siete amanti del pesce. Cominciamo con uno dei cibi più pregiati al mondo, che si dice abbia anche uno speciale potere afrodisiaco: le ostriche gratinate sono una variante saporita al classico antipasto di San Valentino a base di ostriche crude e Champagne; e, se non trovate il nobile mollusco, potete sempre preparare delle gustosissime cozze gratinate, saranno ugualmente buone. Un pesce che si presta a diverse preparazioni, e che potrà essere utilizzato per un delizioso antipasto di San Valentino, è il pesce spada, che si trova nei nostri mari e che ha un gusto delicato ma inconfondibile: potete realizzare dei profumati involtini di pesce spada agli agrumi oppure, per i palati che amano gusti più decisi, i classici involtini di pesce spada alla siciliana; ottima idea anche un antipasto freddo come il carpaccio di pesce spada, sofisticato ma allo stesso tempo semplicissimo da preparare. Terminiamo i nostri suggerimenti per degli antipasti di pesce con un piatto tradizionale che fa sempre la sua bella figura: l’insalata di polpo e patate, anche se richiede una lunga cottura, piace proprio a tutti e sarete sicure di non sbagliare; come alternativa, potete optare per la variante spagnola della stessa ricetta, il saporito polpo alla gallega.

    antipasti sfiziosi san valentino

    Antipasti sfiziosi

    Se volete sperimentare qualche ricetta più particolare, per la vostra cena di San Valentino potete provare degli antipasti sfiziosi e creativi che sono perfetti per stupire. Un’idea divertente e che vi permetterà di giocare con il vostro innamorato è quella di realizzare tante diverse mousse salate senza svelare quali siano gli ingredienti: accompagnatele con dei crostini croccanti a forma di cuore e assaggiatele una per una sfidando il vostro partner a indovinare di cosa si tratta, magari anche ad occhi chiusi per rendere il gioco più romantico. Restando in tema di crostini, c’è anche un’altra ricetta che potete portare in tavola e che è davvero facile da realizzare: stiamo parlando delle tartine romantiche, tanto semplici quanto deliziose. Tra gli antipasti sfiziosi per San Valentino c’è anche il tortino di carciofi, un delizioso flan dal gusto delicato che potete realizzare monoporzione, meglio ancora se trovate uno stampino a forma di cuore.

    Antipasti di sfoglia San Valentino

    Antipasti di sfoglia

    La pasta sfoglia è una preparazione molto versatile in cucina: potete usarla per ricette dolci e salate senza timore di sbagliare e, se non siete delle cuoche esperte o avete poco tempo, anche quella acquistata già pronta andrà benissimo. Tra gli antipasti di San Valentino con la sfoglia ci sono tantissime varietà di tartine, che potete personalizzare in base ai vostri gusti e a quelli del vostro partner: dal pesce alle più svariate creme e mousse di verdure. Se amate il tartufo, un’altra ricetta adatta alla vostra cena di San Valentino sono i vol-au-vent al tartufo, anche questi realizzati a partire da una base di pasta sfoglia. Per i più golosi, invece, sarà perfetto un ricco strudel salato: partendo dalla ricetta di base, potete infatti aggiungere i vostri formaggi e preferiti e le verdure di stagione. Terminiamo con una ricetta di pesce che si realizza in poco tempo e che potete sia friggere che cuocere al forno, per una versione più leggera: i fagottini di pesce sono saporiti e croccanti e, al loro interno, racchiudono dell’ottimo pesce spada che potete aromatizzare con le vostre erbe preferite.

    1670

    PIÙ POPOLARI