Meno conosciuta ma non per questo meno buona: è la ricetta della cheesecake all'anguria! Questa variante della classica cheesecake è un dolce dal sapore fruttato, delicatissimo e fresco dato che non necessita di cottura. Inoltre, bisogna proprio ammetterlo: è uno dei dolci più carini che ci sia dato che riproduce, con l’aiuto di qualche goccia di cioccolato, le fattezze del cocomero dal cuore rosso. Non vi resta che controllare la lista degli ingredienti sotto riportata e poi potrete iniziare con la preparazione della vostra cheesecake all’anguria!

    Ingredienti

    • Biscotti secchi: 180gr
    • Burro: 80gr
    • Philadelphia: 200gr
    • Panna dolce: 200ml
    • Yogurt greco bianco: 150gr
    • Anguria: 250gr
    • Zucchero: 200gr
    • Gelatina in fogli: 15gr
    • Acqua: qb
    • Gocce di cioccolato: qb

    Ricetta e preparazione

    1. Iniziate occupandovi della gelatina: in un recipiente aggiungete i 15gr e un po’ di acqua. Lasciatela a decantare fino a quando non si sarà completamente sciolta.
    2. Preparate anche il burro: un pentolino sul fuoco con all’interno gli 80gr da far sciogliere lentamente.
    3. Nel frattempo iniziate con la preparazione della base della vostra cheesecake all’anguria: inserite i biscotti secchi nel mixer e azionatelo. Non appena si saranno trasformati quasi in polvere aggiungete anche il burro fuso e mescolate per amalgamare il tutto.
    4. A composto omogeneo, ricoprite il fondo di una teglia a cerniera da 18cm assicurandovi di creare una base fitta e piana. Riponetela in frigorifero per una trentina di minuti così che si solidifichi per bene.
    5. Procedete con la preparazione della crema iniziando versando in un contenitore abbastanza capiente yogurt e philadelphia e mescolando bene.
    6. Aggiungete anche i 100gr di zucchero e continuate a mescolare.
    7. A questo punto, la gelatina dovrebbe essersi completamente sciolta. Prendetene metà, strizzatela e aggiungetela alla crema.
    8. Montate la panna (a mano o aiutandovi con delle fruste elettriche) e unite anch’essa alla crema mescolando con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare la panna.
    9. Riprendete la teglia riposta in frigorifero e contenente la vostra base di biscotti. Versateci la crema e livellate la superficie. Riponetela nuovamente in frigorifero mentre portate a termine la preparazione del topping.
    10. È la volta dell’anguria. Se l’avete comprata già tagliata a pezzetti, toglietele i semini e frullatela con l’aiuto del mixer. Altrimenti, eliminate la buccia e tagliatela a pezzetti non troppo grossi.
    11. Versate nel mixer i rimanenti 100gr di zucchero e azionatelo nuovamente.
    12. Il composto ottenuto andrà versato in un pentolino e fatto cuocere a fuoco basso per qualche minuto.
    13. Spegnete il fuoco, aggiungete l’altra metà della gelatina rimasta (ricordatevi di strizzarla) e mescolate bene.
    14. Non vi resta che aspettare che si raffreddi prima di aggiungerla come ultimo strato della vostra cheesecake fredda all’anguria.
    15. Riponetela in frigo per altre tre ore prima di servirla. Ricordatevi di aggiungere le gocce di cioccolato come ultimissimo step per dare al dolce l’aspetto di una simpatica anguria!

    Consigli

    Per far sembrare la vostra cheesecake fredda all’anguria veramente un'anguria potreste usare l’escamotage del colorante alimentare verde da aggiungere ai biscotti della base. In questo modo sarà come avere anche la buccia verde del cocomero: ancora più simpatica!

    Varianti

    Come preparare una cheesecake all’anguria senza colla di pesce? Per quanto riguarda il ripieno, potete semplicemente eliminarla dall’impasto od optare per 500gr di mascarpone che andranno a sostituire philadelphia, yogurt e zucchero e renderanno l’impasto più corposo e compatto. Per dare un sapore più dolce però, aggiungete anche un cucchiaio di estratto di vaniglia. Per quanto riguarda la copertura, riponete in un pentolino i cubetti di anguria già tagliata e pulita, aggiungete 50gr di acqua, 70gr di zucchero da far sciogliere a fuoco basso. Aggiungete anche 30gr di amido di mais e mescolate con la frusta da pasticcere e continuate a cuocere e a mescolare per un paio di minuti. A questo punto assemblate i due strati e poi in frigo per tre ore! Serve una mano da un robottino? Allora provate la cheesecake all’anguria col Bimby! Per la crema occorreranno 300gr di panna fresca da montare a velocità 3 che andranno poi messi in una ciotola e uniti a 80gr di latte condensato e infine riposti in frigorifero per circa un’ora. Per la base invece, i biscotti secchi andranno sbriciolati a velocità 7 per 5 secondi. Mettete da parte anch’essi e inserite nel boccale 80gr di burro da far sciogliere per 2 minuti a 60° a velocità 1. Aggiungete i biscotti sbriciolati e amalgamate per 10 secondi a velocità 5. Create la vostra base da riporre in frigorifero per un’ora e sulla quale versare la crema da lasciar rassodare in freezer per circa 3 ore. Per il topping, dopo aver messo a bagno la gelatina in fogli, nel boccale andrà inserita la polpa di anguria e frullata per 5 secondi a velocità 7. Aggiunti i 200 g di zucchero impostate il Bimby in modalità cottura per 5 minuti a 100° a velocità 1. Aggiungete i fogli di gelatina ammollati e strizzati e azionate per 10 secondi a velocità 3. Lasciate raffreddare e unite il topping alla base.

    Conservazione

    La cheesecake all'anguria si conserva in frigorifero per 3 o 4 giorni circa mantenendo perfettamente lo stesso aroma e la stessa bontà.

    Vini da abbinare

    Per fare cin cin alzando i calici, abbinate alla cheesecake all’anguria un vino da dessert dolce come un Passito o uno Zibibbo fresco.

    Photo by Janine / CC BY