La ricetta delle crocchette di patate e cavolfiore permette di realizzare un contorno buono e goloso che potete servire anche come antipasto oppure se organizzate un pranzo tutto a base di finger food. Queste crocchette sono fatte sia con le patate che con il cavolfiore, costituiscono quindi un ottimo trucchetto per far mangiare le verdure ai bambini senza che se ne accorgano. I passaggi per realizzare questo contorno gustoso sono pochi e semplici, e il risultato sarà un piatto saporito che accompagnerà perfettamente i vostri secondi di carne preferiti. Vediamo insieme come preparare la ricetta delle crocchette con cavolfiore e patate.

    Ingredienti

    • Cimette di Cavolfiore: 240 gr
    • Patate 500 gr
    • Uova: 2
    • Farina: 2 cucchiai
    • Aglio: 1 spicchio
    • Rosmarino: 1 rametto
    • Olio per friggere: 100 ml
    • Sale: q.b.
    • Pepe: q.b.
    • pangrattato: q.b.

    Ricetta e preparazione

    1. Iniziate cuocendo le cimette di cavolfiore al vapore per circa 20 minuti.
    2. Nel frattempo pulite il rosmarino, staccate gli aghi e tritateli.
    3. Poi sbucciate l'aglio e spremetelo.
    4. Portate a bollore 2 litri di acqua salata in una pentola.
    5. Nel frattempo lavate le patate, sbucciatele e tagliatele in 4, tuffatele in acqua e lessatele per 5 minuti.
    6. Scolate le patate e schiacciatele in una ciotola insieme al cavolfiore con una forchetta.
    7. Aggiungete al composto di cavolfiore e patate un cucchiaio di farina, un uovo, il succo di aglio, il rosmarino, il sale e il pepe.
    8. Lavorate bene il composto con un cucchiaio di legno fino a che non sarà ben omogeneo.
    9. Prelevate l'impasto a piccole porzioni e formate le crocchette, passatele nella farina, poi nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato.
    10. Friggetele poche per volta in abbondante olio caldo per 3 minuti.
    11. Scolate le crocchette sulla carta assorbente da cucina e poi mettetele in una teglia coperta da carta da forno.
    12. Passatele in forno caldo a 190°C per 4 minuti con funzione grill.
    13. Mettete le crocchette su un piatto da portata e servitele calde.

    Consigli

    Se preferite potete completare la cottura direttamente nella padella, senza friggerle. In questo modo le crocchette di cavolfiore e patate saranno più leggere.

    Conservazione

    Le crocchette di patate e cavolfiore possono essere gustate anche fredde da frigo, dove si possono conservare per un massimo di due giorni.

    Varianti

    Se volete una ricetta più golosa, perché non provate le crocchette di patate e cavolfiore con l'aggiunta di un salume? Ad esempio cubetti di prosciutto cotto o crudo, oppure salame o pancetta. Potete anche preparare queste crocchette di cavolfiore con scamorza affumicata o fontina se volete mantenerle un piatto vegetariano.

    Foto di rainbow33 / Shutterstock.com

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI